Xbox One S: Microsoft porta il 4k su console

La nuova Xbox One S si rinnova nel design e propone il 4K.

2

Xbox-One-S

Di recente Microsoft ha presentato la nuova Xbox One S. Si tratta di una Xbox One molto più compatta e con qualche ritocco in più, ma senza stravolgere la console cosi come la conosciamo. Sicuramente una grande novità nel mondo videoludico visto che il mondo console è ancora il perno principale. Ma effettivamente quali novità porta la Xbox One S? Vale la pena acquistarla?

GIOCARE IN 4K

L’aspetto messo maggiormente in risalto da parte di Microsoft è l’upscale a 4K. Ebbene si, questa nuova Xbox One S permette di giocare in 4K. Microsoft fa ben due affermazioni al riguardo, la prima è che anche i giochi già usciti potranno girare in 4K, la seconda affermazione è che la console reggerà benissimo questa risoluzione senza cali di frame o lag. 

Sicuramente il 4K è una doccia fredda, completamente inaspettato su una console che nei primi giochi si fermava alla risoluzione 720. Questo sta anche ad indicare l’enorme lavoro che ha dovuto fare Microsoft sulla Xbox One S, per poter fronteggiare Sony.

Xbox-One-S 2

DESIGN E PREZZO

Anche il design viene rinnovato proponendo un prodotto più piccolo del 40% rispetto alla Xbox One, aspetto che ha inciso moltissimo sulle vendite. E il prezzo? Il prezzo rimane lo stesso della One “standard”, ovvero 300 dollari per la versione da 500 GB e 350$ per la versione da 1 TB e 399$ per la versione da ben 2 TB. Il tutto sarà disponibile all’acquisto da Agosto 2016.

Xbox-One-S 3

CONCLUSIONI: VALE LA PENA ACQUISTARLA?

Vale la pena acquistare la Xbox One S? Sostanzialmente non cambia molto dalla Xbox One, risultando quindi superfluo il passaggio dalla vecchia alla nuova Xbox, ma sicuramente vale la pena se si vuole acquistare questa la nuova Xbox One S se non si possiede la versione precedente o se si vuole sperimentare per la prima volta il 4K su console.