Xbox-One

Microsoft proprio da pochissimo fa sapere sul suo sito ufficiale che la nuova Xbox One non avrà le restrizioni annunciante.

Grazie alle lamentele degli utenti, Microsoft ha deciso di cambiare rotta,  sarà infatti possibile giocare Offline senza limite di tempo, quindi eliminando l’obbligo di connettersi almeno una volta al giorno in 24 ore e sopratutto sarà possibile giocare con titoli usati e rivenderli senza limitazioni.

Questa è una grande notizia, i fans infatti sono riusciti a far cambiare idea a Microsoft. Di sicuro questa scelta potrà entrare nella storia, mai prima di ora nel mondo video-ludico i fans erano riusciti in modo cosi radicale a far cambiare rotta ad una società cosi importante. Questo è dovuto anche a Sony con la Playstation 4 e alla sua politica anti limitazioni.

Xbox One sarà la prima console Microsoft a essere completamente region free: saremo dunque in grado di acquistare un titolo negli Stati Uniti o in Giappone e giocarlo sulla nostra console acquistata in Italia. Kotaku segnala che una volta acquistata la console sarà necessario scaricare una patch per annullare tutte le limitazioni. Si attendono conferme da Microsoft.

Ecco qui il comunicato Microsoft.

Non possiamo che gioire di fronte a questa scelta. D’altronte la console proposta da Microsoft aveva portato tante innovazioni che sembravano sprecate con queste limitazioni.