Ormai ogni importante piattaforma si sta muovendo contro le fake news, che perlopiù si tratta di articoli pubblicitari dedicati solo ad acchiappare click e vendere prodotti totalmente inutili che promettono grandi cose.

LA STRATEGIA DI WhatsApp

Anche WhatsApp adotterà una strategia molto interessante per responsabilizzare l’utente. Infatti metterà un bollino che contrassegnerà ogni messaggio inoltrato! Così il ricevente saprà con certezza che non l’ha scritto l’utente che l’ha contattato.

Il tentativo è quello di responsabilizzare l’utenza e di bloccare il più possibile catene e spam che inondano WhatsApp.

La mole di messaggi e di utenza che utilizza WhatsApp è enorme. Si parla di oltre 65 miliardi di messaggi ogni giorni con un bacino di utenza di 1.5 miliardi! E’ doverso perciò che la piattaforma venga controllata in modo più costante e che responsabilizzi l’utenza.

Potrebbero interessarvi i seguenti articoli:

Vi serve una memoria veloce? Scegliete una MicroSD adatta al vostro device.