Vale la pena acquistare l’ultimo smartphone uscito?

E' sempre saggio acquistare l'ultimo smartphone? Il salto di qualità è sempre presente?

0

acquistare-l'ultimo-smartphone

Vale veramente la pena acquistare l’ultimo smartphone uscito? Avere ogni anno un prodotto nuovo è così importante, e sopratutto surclassa i precedenti modelli che vengono venduti alla metà del prezzo?

Abbiamo messo a confronto i terminali della precedente generazione con quelli odierni. Precisiamo che  alcune volte, in termini di materiali, vi è un salto di qualità innegabile, così come nelle performance fotografiche e fluidità generale del sistema. Tuttavia quello che abbiamo voluto mettere in luce in questo articolo, è se l’ha smodata ricerca dell’ultimo modello risulti essere una scelta intelligente o meno.

CONFRONTI

I video che abbiamo trovato in rete mettono a confronto le performance dei dispositivi nell’ambito della navigazione web, apertura applicazioni e multitasking. Partiamo con il più chiacchierato in rete e discusso negli ultimi giorni visto la sua imminente uscita anche in Italia, ovvero, l’ASUS ZenFone 3 confrontato con lo ZenFone 2.

Come si può vedere dal confronto, ZenFone 2 ZE551ML se la cava molto bene e alcune volte sorprende e sbalordisce, anche se in termini di performarce il nuovo ZenFone 3 risulta essere più rapido di qualche secondo.

Ma passiamo al confronto tra i due smartphone più venduti al mondo negli ultimi due anni, ovvero Samsung Galaxy S7 e Galaxy S6. Il nuovo S7 riuscirà a surclassare S6 giustificandone il passaggio al nuovo terminale?

Siete ancora convinti che S7 sia nettamente superiore e che vale il passaggio a S6? E nel mondo Apple la filosofia cambia? Vediamo iPhone 6S contro iPhone 6.

Non cambia molto vero? 🙂 Ma continuiamo i confronti con G5 e G4 di LG, forse qui la differenza sarà maggiore?

Praticamente i due terminali sono alla pari! In definitiva la pubblicità quanto influisce sulla nostra vita? Il marketing pubblicitario è aggressivo e colpisce ognuno di noi.

CONCLUSIONI

Questo articolo l’abbiamo voluto creare per spronare l’acquisto intelligente. Ovviamente le esigenze di ognuno cambiano, ma ricordatevi sempre di non farvi ingannare dalla pubblicità se volete risparmiare soldini!