Playstation è il male di Sony! 10 miliardi perduti

0

Di recente Sony ha fatto degli annunci importanti sulla propria azienda, mettendo a nudo quello che già si respirava nell’aria.

SONY PERDE 10$ MILIARDI IN AZIONI

Già da tempo sapevamo che il sistema di Sony nella vendita e produzione di giochi era ormai insostenibile.

La qualità messa in campo, l’asticella della qualità videoludica è salita a livelli altissimi, basta vedere la spesa avuta per sviluppare giochi di punta per la Playstation:

  • God of War Ragnarok 200 milioni di dollari.
  • The last of US part.2 ben 220 milioni di dollari.
  • Spiderman 2 315 milioni di dollari una cifra assurda!!

E’ chiaro quindi che il costo di sviluppo, seppur ha un rientro, non è all’altezza degli sforzi protratti anche per anni per sviluppare questi titoli. Se poi aggiungiamo che Sony ha affermato che non ci sarà un taglio del costo di Playstation 5 perché già ora è venduta in perdita!!

Aggiungiamo che grossi titoli non li vedremo almeno e ripeto almeno per 1 anno. Non significa che allo scadere dell’anno fiscale avverrà per forza una valanga di uscite, anzi la prospettiva è molto negativa se prendiamo in considerazione che di Wolverine non si sa ancora nulla e che Naughty dog è allo sviluppo di un titolo ignoto ma che ad oggi non abbiamo traccia...considerate sempre che dalle prima immagini passeranno altri anni prima dell’uscita (appunto Wolverine è un esempio) e appunto non abbiamo neanche uno screen del gioco in sviluppo.

ALTRI FATTORI DA CONSIDERARE

Playstation 5 a 3 anni dallo sviluppo, è stata venduta per un 50 milioni di unità che è un bel piazzamento, ma se aggiungiamo che è venduta in perdita (stesso discorso per Xbox) bisogna aggiungere un altro importante tassello.

Molte unità vengono vendute a giocatori che sono disposti a giocare soltanto ad un titolo da loro preferito, che potrebbe essere Spiderman 2 oppure il Fifa di turno o, dati alla mano, per giocare a Fortinite.

Qualcuno si potrebbe chiedere, dove sarebbe il problema? Il problema sta nel fatto che se la console viene venduta in perdita, l’azienda deve sperare che l’utente che ha acquistato l’hardware sia poi disposto a pagare per molti titoli nello store Sony, ma se questo utente spende pe 1 titolo l’anno è chiaro che l’introito di rientro a fronte di un hardware venduto in perdita è basso!!

DICHIARAZIONI E CROLLO IN BORSA

I titoli azionari a seguito di un annuncio appunto di questo genere, ha portato ad un crollo di ben 10 miliardi, che è una cifra molto importante.

Ma è solo colpa di Playstation? In realtà Sony sta avendo delle mazzate anche sotto l’aspetto cinematografico, basta vedere il casino su quello che sta avvenendo per Spiderman 4 e il completo flop di Madame Web…ma questa è un’altra storia.

Seguiteci anche nei nostri canali YouTube: 

TecnoUser il canale di riferimento per guide e recensioni

CineChiacchiere per parlare di cinema come si parlasse tra amici.