Palworld brutte notizie dal mondo Playstation!

0

Palworld brutte notizie dal fronte Playstation! Se fino a poco tempo fa c’erano i presupposti per lo sbarco di Palworld su Playstation 4 e 5, ad oggi queste possibilità si affievoliscono.

PALWORLD BRUTTE NOTIZIE? NON NELLE VENDITE

Chiariamoci, finché non ci saranno fonti ufficiali nulla è certo. Possiamo però già raccogliere indizi qua e là e farci un idea su quello che sarà il destino di Palworld.

Palworld sta avendo un successo strepitoso con le sue 7 milioni di copie vendute a soli 5 giorni dall’uscita! Il numero è sorprendente anche per un altro motivo, ovvero il gioco è stato rilasciato al lancio su GamePass e quindi giocabile sia su PC che su console Xbox One e Series X/S al lancio con l’abbonamento!

Essendo Palworld al momento esclusivo per PC Windows e Xbox, è chiarò dunque che sta avendo un successo strepitoso non solo nelle ore di giocato ma bensì nelle vendite! Consideriamo anche che è un gioco in Beta, ancora assolutamente non definitivo.

Insomma il successo di Palworld è indiscusso! Ma la domanda che ci si pone è se uscirà mai per la piattaforma Sony e Nintendo.

PALWORLD BRUTTE NOTIZIE SUL FRONTE SONY

Togliamoci dalla testa che possa uscire un giorno su Nintendo, infatti essendo di natura molto simile ai Pokemon, non avrebbe alcun senso, e anzi controproducente, uscire sulla Switch.

Ma per Sony? In realtà ne beneficerebbe molto la piattaforma Sony nel avere questo grande successo sulla Playstation 4 e 5. Fino a pochi giorni fa credevo fortemente che non ci fossero dubbi, anche perché Microsoft non ha mai, e tutt’ora non l’ha fatto, ufficializzato il gioco come esclusiva della propria piattaforma.

Però stanno uscendo online dei rendering e persino prime foto di Bundle di Palworld con la Xbox Series X/S. Questo significa poco è vero, ma il fatto che queste informazioni non stiano trapelando per la piattaforma Sony, significa che perlomeno Playstation 4 e 5 non vedranno Palworld per lungo tempo!

Qui di seguito il nostro parere, antecedente agli ultimi eventi, e i nostri alcuni dubbi sulle performance.