Nuovo Intel Core Ultra: che potenza!

Nuovo Intel Core Ultra. Intel si rinnova con il lancio di Core Ultra, nome in codice: Meteor Lake. GPU, NPU e CPU di nuova generazione.

0

IL nuovo Intel Core Ultra, fa il suo debutto. Intel si rinnova e rinnova anche il suo nome. Infatti il primo cambiamento è stato eliminare la classica “i” prima del numero, sostituendola con “Ultra”. I modelli si distingueranno principalmente tra quelli “U” (Ultra Low Power) e quelli “H” (Ultra High Power). Ma questo è il cambiamento che meno ci interessa. Infatti le novità arrivano in particolar modo su tre aspetti: GPU, NPU e CPU.

La “Meteor Lake” sarà la prima generazione di una nuova serie di processori mobile di ultima generazione, che punta a fare concorrenza a AMD e APPLE, nel mondo dei dispositivi mobili.

PERFORMANCE NUOVO INTEL CORE ULTRA

Per quanto riguarda le performance della CPU, non ci sono grossi cambiamenti. Le sue prestazioni aumentano del 10%, rispetto la generazione passata. Ma Intel non ha mai avuto problemi riguardanti la potenza della propria CPU. Anche solo questo piccolo miglioramento può bastare. Quello su cui si sono concentrati molto, è il risparmio energetico, uno dei problemi principali della scorsa generazione.

Proprio uno dei punti più carenti della scorsa generazione, sembra essere stato risolto: il consumo energetico. Intel dichiara che la nuova Intel Core Ultra, avrà una diminuzione del 25% dei consumi rispetto alla scorsa generazione.

METEOR LAKE: GPU

Altro importante cambiamento avviene dal lato GPU. Intel dichiara un raddoppio di potenza rispetto alla generazione precedente, limitato solo sui modelli “H” citati in precedenza. Questo progresso apre scenari interessanti per Intel, nel settore dei videogiochi portatili. Probabilmente già nel 2024, potremmo vedere il primo dispositivo handled, Intel.

METEOR LAKE: NPU

Passiamo ora all’IA. Intel sta facendo notevoli progressi in questo campo, sviluppando l’NPU (Neural Processor Unit), un’unità di calcolo dedicata specificamente all’intelligenza artificiale. Attualmente, Intel è l’unica a fornire hardware in grado di gestire al meglio le applicazioni legate all’intelligenza artificiale.

Intel migliora i suoi punti critici, dalla grafica integrata all’efficienza energetica, portandosi al di sopra, anche se di poco, a AMD ed APPLE.

Seguiteci anche nei nostri canali YouTube: 

TecnoUser il canale di riferimento per guide e recensioni

CineChiacchiere per parlare di cinema come si parlasse tra amici.