nuova-ps4-neo

Arrivano nuovi dettagli relativi alla nuova PS4, che Sony dovrebbe presentare nei prossimi mesi come un upgrade dell’attuale PlayStation 4.

Secondo diverse fonti attendibili, la prossima console di casa Sony sarà denominata con il nome di PS4 Neo e monterà una CPU AMD Jaguar a 8 Core da 2.1 GHz, una scheda video AMD con architettura GNC, dotata di 36 CUs a 911 MHz e di 8 GB di RAM GDDR5 operanti a 218 GB/s.

La nuova PS4 Neo, inoltre, dovrebbe essere dotata di supporto per l’output video in 4K, formato che attualmente sta prendendo sempre più piede nel mercato PC, e che pare destinato a diventare il prossimo standard video in sostituzione all’attuale Full HD.

La nuova versione della PlayStation 4 sarà quindi molto più potente del modello attuale, che in ogni caso non sarà soppiantata o dismessa, ma sarà affiancata alla nuova PS4. Lo stesso discorso varrà anche per i nuovi titoli, che verranno commercializzati in due versioni: una standard, compatibile con l’attuale versione delle console, ed una superiore, capace di sfruttare al meglio l’hardware più potente della PS4 Neo e regalare all’utente un esperienza di gioco con un maggior frame rate ad una risoluzione in 4K.

scheda-tecnica-ps4-neo

La nuova PlayStation 4 quindi non godrà di un trattamento di favore ne da parte di Sony, ne da parte degli sviluppatori, in quanto sia le esclusive, che i titoli pensati per la Realtà Virtuale (VR) saranno rilasciati per entrambi i modelli. Il PSN invece dovrebbe essere unificato, per permettere agli utenti di entrambi le versione della console di giocare insieme.

Al momento, non si sa ancora nulla riguardo ad un eventuale annuncio ufficiale, ne sulla data d’uscita, anche se Sony ha fatto intendere che a partire dal prossimo ottobre i prossimi giochi per PS4 saranno commercializzati in due versioni.