Notebook o PC fisso: Quale dovresti scegliere?

Notebook o PC fisso: Quale dovresti scegliere? Facciamo un analisi completa su quale potrebbe essere la tua scelta migliore.

0

Notebook o PC fisso? La scelta può essere molto difficile, quindi andiamo ad analizzare i pro e i contro di entrambi i dispositivi e quale alla fine potrebbe fare al caso tuo. Sappi che molto dipende dalle tue esigenze personali e dall’uso che ne dovrai fare.

PC fisso

Il PC fisso offre maggiore potenza di elaborazione. Se hai intenzione di usare il PC, per attività che richiedono elevate prestazioni, come il gaming, il montaggio video o il rendering grafico, quello fisso potrebbe fare al caso tuo.

Un altro vantaggio di avere un PC fisso, è la possibilità di aggiornare facilmente i componenti hardware, come la scheda madre, scheda video e processore consentendoti di mantenere il sistema al passo con i requisiti sempre più crescenti dei software.

Notebook

Il Notebook offre portabilità e praticità. Se ti necessita lavorare in movimento o in uno spazio limitato il Notebook a differenza di un PC fisso, ovviamente potrebbe adattarsi di più alle tue esigenze.

 

Per quanto riguarda la potenza di elaborazione, i moderni Notebook non sono molto inferiori ai PC fissi, ma spesso è necessario spendere cifre molto più alte rispetto ad un PC fisso per ritrovarsi caratteristiche simili. Inoltre aggiornare il reparto hardware è più complicato.

Notebook o PC fisso: le differenze

Non dimentichiamo l’ergonomia. Un PC fisso è molto ingombrante, ma avrai la possibilità di personalizzare la tua postazione, usare monitor più grandi e tastiere comode. Un Notebook ti permetterà di essere più flessibile in termini di spazio.

Come detto in precedenza, la differenza di prezzo può essere notevole. I PC fissi tendono a costare di meno, ma sarà necessario investire in accessori, come monitor, tastiera e mouse. Al contrario, i Notebook sono un pacchetto completo, ma che per raggiungere le stesse prestazioni di un PC fisso spesso si paga a caro prezzo.

Consideriamo anche la manutenzione. I Notebook sono alimentati da batterie e richiedono un’attenzione particolare per mantenere le prestazioni della batteria nel tempo. I PC fissi, essendo collegati alla rete elettrica, non hanno questo problema.

Modularità è l’aspetto anche fondamentale che differenzia entrambi i sistemi, infatti la maggior parte dei Notebook permette un aggiunta di banco di Ram e il cambio dell’archiviazione interna. Mentre su PC abbiamo la vastità e la possibilità di cambiare ogni singolo hardware, permettendoci così di allungare la sua vista ed estenderla per molti più anni.

Qual è la scelta migliore?

In conclusione, Notebook o PC fisso? La scelta dipende solo dalle tue esigenze e dal tuo budget. Entrambi hanno caratteristiche uniche per esigenze diverse. Sta a te valutare queste caratteristiche attentamente e scegliere la soluzione più adatta alla tua situazione.

Seguiteci anche nei nostri canali YouTube: 

TecnoUser il canale di riferimento per guide e recensioni

CineChiacchiere per parlare di cinema come si parlasse tra amici.