Nintendo Switch non ha un hardware potente, ma così dev’essere!

Nintendo Switch non punta sulla potenza, ma come sempre sul distinguersi dalla massa.

0

Nintendo Switch ha fatto molto parlare della sua componentistica hardware. Vari sono stati i rumors riguardo alla sua potenza sopratutto grafica. Ma Nintendo non ha mai svelato o alzato completamente il velo su tutto l’hardware della Switch.

Anzi, Nintendo ha tenuto a chiarire l’aspetto hardware rispondendo che i loro progetti non prevedono una corsa alla potenza grafica come fanno le altre console, ma all’unicità. Le parole di Eric Rissel sono state molto chiare:

Se pensiamo alla potenza hardware di Switch, potremmo sin da subito affermare che non sarà l’aspetto più importante della sua proposta. Considerate che la stessa azienda ha smesso di inseguire tale prerogativa dopo l’era del Nintendo 64. Wii era parecchio meno performante in termini di resa grafica rispetto a PlayStation 3 e Xbox 360, tuttavia ha conquistato i cuori di milioni di giocatori. Nintendo ha sviluppato sempre strategie preferenziali differenti per garantire un’idea di intrattenimento tutt’altro che banale.

Infatti non vi è stato mai alcun dubbio che Nintendo ama distinguersi dalla massa, puntando sempre a qualcosa di nuovo e diverso al costo anche di imbattersi in brutti insuccessi come infatti è successo per WiiU.

Ma Nintendo Switch propone veramente qualcosa di innovativo. Una console da casa che si trasforma in una console estremamente portatile con titoli innovativi e unici prodotti da Nintendo. Avrà successo? Al momento è un enorme successo!