Netflix ha annunciato la possibilità di riprodurre i propri contenuti video anche sul Browser FireFox in ambiente operativo Linux! Tutto questo è possibile grazie all’estensione del supporto HTML5 video.

Netflix si era già pronunciata a favore di HTML5 eliminando quindi servizi di terze parti. Infatti la fruizione de contenuti è stata estesa nel tempo a Chrome OS, Chrome, Safari, Internet Explorer, Opera e Edge. 

Netflix comunque era fruibile su sistemi Linux tramite Google Chrome. Ma da ora sarà possibile usufruire del servizio anche sul famoso Browser FireFox sul sistema operativo del pinguino. Inoltre l’azienda sottolinea che il supporto al lavoro su HTML5 ha permesso lo sviluppo di alcuni standard i quali troviamo MPEG-DASH, WebCrypto, Media Source Extension ed Encrypted Media Extension.

Sul blog della società è stato rilasciato un comunicato dove traspare tutto l’entusiasmo:

Il nostro entusiasmo nei confronti di HTML5 video è stato vivace negli ultimi quattro anni. La riproduzione senza plugin e che funziona senza problemi su tutte le principali piattaforme ci aiuta ad erogare esperienze appaganti a prescindere da ciò che si sceglie di vedere