microsoft-skype_t

Come sappiamo Microsoft ha acquistato Skype nel 2010 per circa 8,5 milioni di dollari, ed ora  è intenzionata a far espandere il più possibile il suo servizio di messaggistica istantanea. Lo dimostra anche il fatto che nello scorso Novembre 2012 Microsoft ha annunciato la chiusura di MSN per integrarlo con lo stesso Skype.

Da nuovi rumors emersi sul web sembra che il colosso americano sia pronto a sostituire anche la chat vocale presente da anni su Xbox Live per fare spazio, anche in questo caso a Skype. Viste le azioni da parte di Microsoft nel passato, dettate all’espansione del suo servizio di chat instantanea, non è difficile credere che si tratti molto più che un ipotesi, anche perchè attualmente è già possibile effettuare videochiamate avvalendosi della propria Xbox e l’app Skype.

Che l’azienda non stia pensando di integrare il nuovo servizio di messaggistica nella prossima Xbox One?