iPhone X burn-in: non viene coperto da garanzia

Effetto burn-in su iPhone X? Tutto normale e nessun allarmismo, solo che Apple non coprirà da garanzia.

2

Nelle ultime ore si è scatenato il putiferio per una situazione alquanto sconcertante nella posizione che prende Apple riguardo ad iPhone X e la garanzia.

Come tutti sappiamo, iPhone possiede un display con tecnologia OLED. Questa tecnologia, in rarissimi casi e con un uso particolare può andare incontro al burn-in.

Cos’è il Burn-in?

Il burn-in è quando il display mostra una traccia permanente di un immagine riprodotta in precedenza. Questo è un naturale processo di degradazione che riguarda la tecnologia OLED.

Il bur-in accade solo in determinate condizioni che prevedono la visualizzazione di un immagine fissa protratta nel corso di decine di ore. Perciò questo problema è alquanto insolito che possa accadere su uno Smartphone, soprattutto di ultima generazione.

Apple non copre con la garanzia

iPhone X possiede un display OLED e per tale motivo può andare incontro a questo processo di degradazione. Ma come abbiamo visto le possibilità che questo accada è pressoché zero con un uso normale del device.

Detto questo però quello che fa sconcertare è la decisione di Apple di non coprire da garanzia gli iPhone che incontrano un problema di burn-in.

A conferma di tutto ciò vi sono le conversazioni trapelate in rete con l’assistenza tecnica di Apple nonché affermazioni della stessa Apple presenti sul sito.

Questo è qualcosa che secondo noi poco professionale soprattutto da un’azienda così grande come Apple. Ricordiamo infatti che la concorrenza che usa display OLED e AMOLED ha sempre coperto da garanzia un possibile difetto bur-in nei primi 2 anni di vita.

CONCLUSIONI

In definitiva bisogna ricordare che se iPhone X va incontro all’effetto burn-in, non è dovuto ad un cattivo pannello o un pannello difettato, ma bensì è un processo naturale di invecchiamento dei componenti organici.

Quello che però possiamo imputare ad Apple è la cattiva gestione della tutela verso il cliente che, a fronte di un enorme spesa, si aspetta come minimo una garanzia soddisfacente del prodotto nei primi 2 anni.

Vi consigliamo se volete una tutela a 360 gradi di acquistare i prodotti su Amazon che sono venduti da Amazon stessa la quale coprirà sempre i vostri acquisti da qualsiasi degrado o difetto.