Apple rischia il ban di iPhone 7 in Nord America. La causa di tutto sembra essere una manovra hardware poco pulita da parte della Mela.

E’ tutto ancora da verificare, ma secondo Qualcomm, Apple ha praticato mosse commerciali ingiuste con l’importazione non autorizzata di prodotti con brevetti Qualcomm.

Lo US International Trade Commision punta alla chiusura della disputa entro 45 giorni. Questo significa che in breve tempo sarà dato il verdetto e sapremo se Apple sarà colpevole o meno.

Se ciò dovesse accadere, sarà sicuramente una brutta botta per Apple, considerando che gli iPhone 7 vendono tantissimo e venderanno ancora per molto tempo.

Volete trovare qualcosa di diverso? Potrebbero interessarvi i seguenti articoli:

Potrebbero interessarvi le seguenti liste:

Vi serve una memoria veloce? Scegliete una MicroSD adatta al vostro device.