iPhone-7

A soli due giorni dalla presentazione dei nuovi iPhone 7, vengono rivelati nuovi dettagli sui device. Sembra proprio che sia trapelato un presunto benchmark del nuovo processore A10 che monterà l’iPhone 7 Plus.

Di certo, questa volta non saranno gli aggiornamenti estetici a portare i clienti ad acquistare i nuovi modelli di iPhone. Apple ha, infatti, pensato di aggiungere molte novità nell’aspetto hardware per migliorare efficienza e velocità. Sotto la scocca troviamo il nuovo processore A10 e un aggiuntivo gigabyte di RAM per il Plus. Con questo nuovo hardware sono stati già effettuati dei benchmark e i risultati sono questi:

iphone-7-plus-benchmark

Da questi presunti test capiamo subito che il nuovo iPhone 7 Plus sarà all’altezza della concorrenza, potente e di gran lunga superiore all’iPhone 6 Plus. Come possiamo vedere ha raggiunto un punteggio di 3379 in single-core e di 5495 in multi-core, tramite app Geekbench. L’iPhone 6 Plus, invece, raggiunge un punteggio di 2426 in single-core, mentre il Galaxy Note 7 soltanto 2067. In multi-core la concorrenza sorpassa di molto l’iPhone 7 Plus, con il Glaxy Note 7 che raggiunge 6100 punti, mentre il 6s Plus soltanto 4404.

[wp_search_xml_price_bars keywords=”iPhone 6S”]