iphone 6s

Ormai è una routine, Apple fa uscire la versione s di ogni suo modello appena proposto. Avverrà anche per iPhone 6 che vedrà come successore, o per meglio dire come evoluzione iPhone 6s.

 Ma questa volta i cambiamenti saranno sostanziali. Almeno, secondo alcune indiscrezioni da Technews Taiwan, iPhone 6s avrà ben 2 GB di Ram. Il motivo pare sia nel rendering grafico, che visto i tempi, si fa sempre più sentire il bisogno di maggiore Ram. E’ vero che iOS ha sempre risposto alle esigenze con una sapiente gestione delle risorse hardware, sfruttando a dovere hardware che per il mondo Android era già da buttare. Ma i limiti ci sono sempre e si stanno facendo sentire, perciò Apple propone questo iPhone 6s più come un riparo a iPhone 6.

La Ram che adotterà iPhone 6s sarà LPDDR4, molto più performanti delle LPDDR3 adottate da iPhone 6.

Pare inoltre che sarà integrato Force Touch, ovvero un Touch capace di distinguere oltre al tocco anche la forza, la pressione eseguita sullo schermo da parte dell’utilizzatore. Questa tecnologia sicuramente apporterà una esperienza maggiore con le app. che adotteranno questa tecnologia.

Voi cosa ne pensate del nuovo iPhone?

Un saluto dallo Staff. di

TecnoUser