iPhone-5S-Touch-ID

L’iPhone 5S, come tutti sappiamo è il nuovo smartphone Apple, presentato pochi mesi fa, con una nuova tecnologia, chiamata Touch ID, che consente lo sblocco, l’acquisto di applicazioni ed altre funzioni dedicate alla sicurezza con l’ausilio delle impronte digitali.
Da varie segnalazioni, sembra però che il Touch ID con il tempo perda di affidabilità, e questo rischia di mettere a rischio i dati degli utenti Apple.

Ecco alcuni commenti di alcuni clienti che hanno riscontrato il problema:

“Utilizzo Touch ID da quando ho comprato iPhone 5S a metà ottobre. In generale mi piace e lo trovo più veloce rispetto al vecchio metodo per lo sblocco con codice d’accesso, ma sono stato costretto già due volte a rieseguire la procedura per la prima scansione. So che sembra impossibile, ma il riconoscimento delle mie impronte digitali sembra decadere con il tempo”.

“Io e mia moglie abbiamo comprato due iPhone 5S”, si legge. “Io mi trovo benissimo con il mio, ma anche con il suo quando salvo lì la mia scansione. Nel suo caso, invece, la scansione del dito funziona solo alcune volte, successivamente sembra che non riconosca più le sue dita”.

Vedremo come si comporterà Apple, visto il prezzo esorbitante speso dai suoi acquirenti, resta il fatto che Apple rischia di andare incontro ad un altro caso come quello dell’antenna dell’iPhone 4.