iphone 5c sparato-ts

Un iPhone alcune volte può salvarti la vita: ed è proprio quello che è successo ad un giovane di 25 anni in Gran Bretagna colpito al petto da un proiettile sparato da un fucile da caccia. Il colpo è stato sparato da un vicino di casa, che dopo una lite per futili motivi ha tentato di ucciderlo, ma per fortuna il proiettile ha colpito in pieno l’iPhone 5c verde del giovane, che ha assorbito grande parte dell’impatto e gli ha salvato la vita.

La vittima, dopo essere stata colpita è riuscita a tornare in casa, dove ha chiamato i soccorsi proprio dal suo iPhone. Il ragazzo è al momento ricoverato in ospedale con una grave ferita al petto, ma non è in pericolo di vita, mentre il vicino si trova agli arresti con l’accusa di tentato omicidio.

iPhone 5c colpito dal proiettile
iPhone 5c del giovane colpito dal proiettile.

Un detective che sta conducendo le indagini sul caso, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“Il cellulare della vittima ha attutito il colpo, e solo per questo motivo il ragazzo è sopravvissuto. Si tratta di un fatto straordinario. Se il ragazzo non avesse avuto in tasca il telefono in quel momento, ora sarebbe sicuramente morto”. 

Fonte