Huawei P20 Pro sarà il nuovo camera phone che batterà tutti anche Galaxy S9? Le premesse ci sono tutte.

Ovviamente non possiamo ora definire Huawei P20 Pro il miglior camera phone, bisogna prima testarlo a fondo. Di certo però le premesse sono molto interessanti.

FOTOCAMERA

Huawei P20 Pro si presenta con una dotazione che fa veramente colpo, ben 3 fotocamere di cui una da 40 Megapixel con apertura f/1.8 mentre una secondaria da 20 Megapixel con f/1.6 monocromatica e una terza da 4 Megapixel.

La fotocamera frontale non è da meno con i suoi 24 Megapixel che dovrebbe permettere di avere selfie perfetti.

Ovviamente la registrazione video è in 4K ma non è stato definito a quanti fps, mentre per lo Slow Motion arriva sino a 960fps in HD. Come sempre il tutto prodotto in collaborazione con Leica.

SPECIFICHE HARDWARE

Se è vero che l’aspetto forte è la fotocamera, è anche vero che Huawei P20 Pro è un Top di Gamma a tutti gli effetti.

Possiede infatti il processore proprietario Kirin 970 che lavora sino ad una frequenza di 2,4 Ghz affiancato da 4/6GB di Ram e uno storage da 128 GB non espandibili tramite MicroSD.

Il display è un OLED da ben 6.1″ in 18:9 con risoluzione 2240×1080 pixel.

Huawei P20 Pro esce con Android 8.1 e una EMUI 8.1 che si dota di una funzione chiamata Huawei share 2.0 che permette di condividere in modo veloce file tra Huawei, PC e Mac.

Non mancano anche varie chicche come la certificazione Dolby Atmos, un AI Assisted Composition che permette di dare consigli in tempo reale sulla composizione dello scatto, Huawei AIS che permette di migliorare la stabilizzazione dell’immagine.

Il tutto verrà venduto a partire dal 6 Aprile al costo di 679€ per la versione 4GB e 899€ per la versione da 6GB.

Potrebbero interessarvi i seguenti articoli:

Vi serve una memoria veloce? Scegliete una MicroSD adatta al vostro device.