Hisense ha presentato al mobile World Congress due dispositivi molto interessanti. Si chiamano Hisense A2 e C30 Rock, nomi originali così come le loro caratteristiche.

Hisense A2 è il secondo smartphone al mondo ad avere un secondo display con tecnologia E-ink. In primo smartphone ad avere questa tecnologia è stato lo YotaPhone, precisamente YotaPhone 2 perché il primo modello fu venduto solo in Russia. Ovviamente Hisense A2 ha una tecnologia più evoluta sul secondo display, permettendo di avere ancora di più consumi ridotti e minor impronta delle vecchie pagine visualizzate.

Hisense A2 possiede ovviamente come display principale un Super AMOLED da ben 5,5″ pollici in risoluzione FullHD 1920*1080 pixel. Il processore è uno SnapDragon 430 affiancato da ben 4GB di Ram, 64GB di storage e una batteria da ben 3.000 mAh. 

Hisense C30 Rock è invece un dispositivo che fa del suo punto di forza l’estrema resistenza agli urti. Possiede un vetro Gorilla Glass e la certificazione IP68 che garantisce la resistenza all’acqua e alla polvere. Anch’esso possiede un processore SnapDragon 430 affiancato da 3GB di Ram, 32GB di storage, Dual-Sim e una batteria da 3.000 mAh.

Il display di Hisense C30 Rock è un ridotto 5,2″ pollici con una risoluzione FullHD, permettendo quindi di rivolgersi ad una utenza che preferisce smartphone compatti. Il tutto in entrambi i dispositivi verrà fatto girare su Android 7.0.

[wp_search_xml_price_bars keywords=”Hisense C20″]