Helio X30 annunciato da MediaTek

Helio X30 è pronto a stupire!

0

MediaTek è famosa per produrre processori capace di avere consumi molto bassi e delle prestazioni soddisfacenti. In questo momento MediaTek ha annunciato Helio X30, il nuovo SoC che verrà scelto da tantissime aziende su smartphone, sopratutto orientali.

Helio X30 è un Tri-Cluster a 10 Core e per la prima volta su un processo produttivo a 10-nm. Secondo l’azienda dovrebbe garantisce il 50% di risparmio energetico e il 35% in più di prestazioni rispetto alle serie precedenti.

Helio X30 possiede una tecnologia chiamata “Core Pilot 4.0”. Questa tecnologia ha il compito di pilotare la energia nei core e scegliere il momento adatto. Questo serve a ridurre i consumi il più possibile quando il dispositivo non ha bisogno di molte richieste da parte del processore.

E’ presente anche una tecnologia chiamata VPU, in realtà già presente su altri SoC ma migliorata su Helio X30 che permette di sgravare dal compito di elaborazioni grafiche la CPU e GPU su alcune richieste come la fotocamera.

Scheda tecnica:

  • Architettura Tri-Cluster a 10 core e 10nm: due ARM Cortex-A73 da 2,5 GHz, quattro ARM Cortex-A53 da 2,2 GHz e quattro ARM Cortex-A35 da 1,9 GHz.
  • Modem LTE WorldMode Cat.10, tre Carrier Aggregation (3CA) in downlink e due Carrier Aggregation (2CA) in uplink per lo streaming di contenuti ad alto volume.
  • Imagination PowerVR Series7XT Plus con 800MHz di clock, una GPU realizzata su misura per MediaTek Helio X30 ccon risparmio fino al 60% di energia aumentando le performance fino a 2,4 volte rispetto alla GPU del MediaTek Helio 20.
  • Capacità multimediali integrate. Il primo SoC mobile del settore a proporre sugli smartphone la decodifica video 4K2K 10-bit HDR10 basata su hardware efficiente in termini di consumi energetici.