[Guida] Come velocizzare Internet su Windows 10

Ecco come disattivare due funzioni che possono limitare la massima banda disponibile del provider.

5

velocizzare-Internet-su-Windows-10

Come velocizzare internet? E’ possibile farlo? La risposta è si! Ci sono dei metodi che permettono di sfruttare appieno la propria banda.

Su Windows 10, ma stesso vale anche per le altre versioni di Windows a partire da XP, sono presenti delle limitazioni di banda che possono essere disattivate per aver la massima banda a disposizione.

Bisogna precisare che queste limitazioni sono molto irrisorie, non inficiano molto sull’esperienza utente durante la navigazione. Però è chiaro che in un download diretto potrebbe limitare in minima parte la banda massima. Perciò seguite attentamente la guida per poter avere quel pizzico di banda in più a disposizione.

LARGHEZZA BANDA RISERVABILE

Questa funzione attiva in Windows permette di riservare il 20% della banda a disposizione ad alcuni specifici software. In realtà non viene mai usato questo 20% e per questo motivo non viene mai limitata la banda disponibile all’utente. Infatti questa funzione viene sfruttata solo e solamente da Windows Update, perciò solo in caso di download di aggiornamenti del sistema, il 20% della banda sarà riservato.

PROCEDIMENTO

1. In tutte le versione di Windows 10 dovete aprire “esegui” tramite la pressione contemporanea dei tasti Windows + R o cercandolo nel motore di ricerca di Windows.

2. In tutte le versioni di Windows 10 (tranne in Windows Home) dovete inserire il comando gpedit.msc

3. Ora andate dal menù di sinistra in Configurazione computer – Modelli Amministrativi – Rete – Utilità di pianificazione pacchetti QoS.

4. Ora sul lato destro cliccate due volte sulla voce “limita la larghezza di banda riservabile”.

5. Adesso dove solamente impostare come valore su “0”.

6. Se avete Windows Home dovete su “esegui” inserire il comando “regedit”.

7. Seguite ora il percorso nel menù a sinistra HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows\Psched (su Windows 10 Home il percorso dovete crearlo)

8. Impostate la chiave Psched a valore “0”.

velocizzare-Internet-su-Windows-10 1

AUTO REGOLAZIONE

La seconda funzione che può limitare la massima banda a disposizione è chiama auto regolazione o auto-tuning.

PROCEDIMENTO

1. Aprite con privilegi di amministratore il “prompt dei comandi”.

2. Digitate il comando “netsh interface tcp show global”.

3. Verificate se la voce “Livello regolazione automatica finestra ricezione” è attiva.

4. Se risulta attiva bisogna disattivarla dando il comando “netsh int tcp set global autotuninglevel=disabled”

5. Se volete riattivarla basta dare il comando “netsh int tcp set global autotuninglevel=normal”

velocizzare-Internet-su-Windows-10 2

CONCLUSIONI

Velocizzare Internet su Windows 10? E’ possibile con questi due accorgimenti, ma ovviamente molto dipende dalla vostra rete e quindi dalla banda che mette a disposizione il vostro provider.

Potrebbero interessarvi i seguenti articoli:

Vi serve una memoria veloce? Scegliete una MicroSD adatta al vostro device.