[Guida] Errore nello store di Windows 10? Ecco la soluzione!

Windows 10 Store da problemi? Le applicazioni scaricate dallo Store danno problemi? Ecco dei metodi pratici per poter risolvere gli errori.

0

Errore-nello-Store-di-Windows-10

Windows Store è il negozio ufficiale di Microsoft per i propri software e giochi. Per intenderci è un po come Google Store o Apple Store. Un fattore che contraddistinque Windows Store è la versione presente su Windows 10. Lo Store prensente su Windows 10 è univoco per tutti i dispositivi (che siano mobile, console, tablet, pc ecc) che hanno lo stesso sistema operativo. Fatta questa premessa bisogna dire che non è esente da difetti.

Ma cosa fare quando lo store di Windows 10 non funziona o non funzionano le applicazioni scaricate da esso? Qui di seguito vi elenchiamo varie procedure che possono risolvere i problemi.

  • Un metodo per risolvere il problema è sfruttare lo strumento automatico fortino da Microsoft. Il Fix va scaricato dal sito di Microsoft. Questo Fix analizza i problemi presenti in Windows Store e se possibile ripara l’errore!
  • Altro importante metodo è resettare lo store di Windows 10. Questo significa svuotare la cache dell’applicazione Windows store che di solito permette di eliminare ogni problema. Per farlo bisogna aprire “esegui”, lo si può trovare nel motore di ricerca di Windows 10 o premendo Windows+R. Da “esegui” dare il comandowsreset.exe”senza virgole e premere invio.
  • Protrebbe essere un errore che impedisce la connessione. In questo caso aprite sempre “esegui” e digitate il comando “regedit” e premete invio. Si aprirà l’editor del registro, utilizzando l’interfaccia a sinistra cercate il seguente percorso: “HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\WindowsNT\CurrentVersion\NetworkList\Profiles”. Cliccate ora con il pulsante destro su profiles e andate su autorizzazioni, cliccate avanzate e spuntate la voce “sostituisci tutte le voci di autorizzazione degli oggetti figlio con voci di autorizzazione ereditabili da questo oggetto”.
  • Altro metodo che funziona quasi sempre è registrare nuovamente in Windows store. Bisogna aprire l’utility Powershell con privilegi amministratore che si trova nel menù Start. Una volta aperto digitare il comando “Set-ExecutionPolicy Unrestricted” e se rischiesto premere Y. Dopo di che bisogna eseguire il seguente comando “& {$manifest = (Get-AppxPackage Microsoft.WindowsStore).InstallLocation + ‘\AppxManifest.xml’ ; Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register $manifest}”.
  • E’ possibile anche reinstallare lo store insieme alle applicazioni preinstallate. Bisona scaricaer il file al seguente indirizzo: Downlaod.
    Una volta scaricato il file bisogna aprire la Poweshell e digitare i seguenti comandi: CD C:\Users\username\Desktop (sostituire username col nome utente del PC).
    Set-ExecutionPolicy Unrestricted
    .\reinstall-preinstalledApp.ps1
  • Se non funziona nessuno di questi metodi, allora effettuare un ripristino del Windows update. Lo si può fare con un semplice fix rilasciato da Microsoft: Download.

CONCLUSIONI

Con uno di questi metodi siamo certi che riuscirete a risolvere l’errore del Windows Store o di una delle applicazioni prese dallo Store di Windows nel sistema Windows 10.