Comespiarewhatsappimage01

WhatsApp al pari di Facebook, Twitter, Youtube, è presente oramai su tutti gli smartphone, e sempre più persone usano questa applicazione per poter massaggiare gratuitamente, a patto che si abbia una connessione dati, ed un abbonamento annuo di 0.89 centesimi, con i propri amici.

Alla nascita di WhatsApp, sono nati purtroppo anche dei metodi per spiare le nostre conversazioni  sull’app di messaggistica più in voga del momento, questa guida fatta al solo scopo informativo, illustrerà un metodo molto utilizzato per spiare le nostre conversazioni WhatsApp, in questo modo potrete assicurarvi che non siate vittima di qualche scherzo, o invasione della propria privacy.

Di cosa abbiamo bisogno:

  • Smartphone o tablet con sistema operativo Android
  • Bosspy, uno speciale software che permette di tracciare conversazioni, messaggi, GPS e molto altro, che potete trovare su Google.

1. Per prima cosa dobbiamo andare con il nostro Pc sul sito Bosspy.com e creare un account tramite l’apposita schermata di registrazione.

bosspyregistazione

2. Dopo aver creato il nostro account, dobbiamo scaricare il Bosspy 2.0 nel caso abbiamo una versione di Android che va dalla 2.0 alla 2.3, oppure la versione 4.0 se abbiamo una versione di Android 4.0 o successive, per far si che il download dell’applicazione abbia inizio, basterà cliccare sui link sopra.

3. Una volta che l’applicazione è stata scaricata sul nostro smartphone non ci resta che installarla, per farlo dobbiamo recarci in Impostazioni/Accessibilità e attivare i servizi com.android.preference.help.

bossppyimpostazioni

4. Per avviare l’applicazione basterà scrivere o nella barra di ricerca di Google, oppure all’interno dell’applicazione telefono il codice #123456* e premere Cerca se ci troviamo nella barra di ricerca di Google, oppure Chiama se ci troviamo nell’app telefono.

bossspyattivazione

5. Ci troveremo di fronte ad una schermata che ci chiederà di inserire la nostra Email e Password, procediamo quindi con l’inserire l’email e la password che abbiamo usato per registrarci sul sito Bosspy.com, nel caso il campo website non sia compilato, dobbiamo provvedere a compilarlo con http://bosspy.com, infine clicchiamo su Login.

bosspylogin

6. Nel caso in cui volessimo attivare sul nostro cellulare servizi quali tracciabilità GPS, ed altre impostazioni, basterà ripetere il punto n.4 e questa premere il tasto Setting al posto di Login.

Per controllare quindi se sul nostro smarphone è stato installato questo programma spia, basterà andare a digitare il numero #123456* all’interno dell’applicazione telefono, e nel caso esca il form di bosspy disattivare subito il servizio.

Ricordiamo che questa guida è al solo scopo informativo, ed è stata scritta per proteggere chiunque da questo servizio, inoltre specifichiamo che spiare, intercettare o fare qualsiasi altra operazione che vada ad intaccare la privacy altrui sono operazioni perseguibili per legge, TecnoUser ed il suo staff non hanno nessuna responsabilità per l’uso che farete di questa guida.