xboxonemodificaimage

Esistono varie modifiche per Xbox 360, molti si domandano quale sia la migliore, ma soprattutto cosa comporta scegliere un tipo di modifica al posto di un altra. Sull’argomento quindi c’è molta confusione, cerchiamo quindi insieme di capire quanti tipi di modifiche esistono e sopratutto qual’è la migliore.

Specifichiamo innanzi tutto che le modifiche per Xbox 360 si dividono in 3 categorie:

  • Modifica del lettore
  • Modifica sulla Nand interna alla console
  • Modifica Hardware esterna alla console

Modifica del lettore

[NOTA] Esistono ben 3 tipi di modifica del lettore

Modifica IXtreme LT+ per Xbox 360 Phat

Questo tipo di modifica permette di giocare online su Xbox Live, in quanto secondo C4EVA, l’hacker creatore di questa mod, la modifica sarebbe invisibile, a patto però di utilizzare copie di backup patchate con uno speciale software chiamato Abgx 360 che rende le ISO Stealth, e successivamente masterizzare il tutto con il software Img Burn su DVD Dual Layer. 
Attualmente la modifica IXtreme LT+ è arrivata alla versione 3.0 ed è compatibile con tutte le Xbox 360 Phat. La modifica va fatta smontando tutta la console ed il lettore.

Modifica IXtreme LTU per Xbox 360 Slim

Questo tipo di modifica è del tutto identica all’IXtreme LT+, con l’unica differenza che è compatibile con tutte le Xbox 360 Slim. Anche la LTU permette di giocare con copie di backup masterizzate su DVD Dual Layer, ma le ISO come etto in precedenza devono essere patchate con il sotware Abgx 360, attualmente la modifica LTU è arrivata alla versione 2.0 ed è compatibile con tutte le Xbox 360 Slim. La modifica va fatta smontando tutta la console ed il lettore.

Modifica con PCB MATRIX

Con la modifica PCB è del tutto simile alla IXtreme LT+ ed LTU, ma con un enorme vantaggio, quest’ultima infatti necessita di essere eseguita smontando la console solo la prima volta in cui la modifica viene effettuata, per successivi aggiornamenti invece non sarà più necessario smontare nulla, basterà collegare la console al PC ed aggiornare la modifica.

Ricapitolando

Quindi, la modifica del lettore della console non fa altro che permettere di eseguire le proprie copie di backup attraverso il flash del lettore, quindi si va a riscrivere il software interno al lettore, modificando l’originale ed inserendone uno capace di eseguire sia le copie di backup che i titoli regolarmente acquistati in negozio, ed è possibile accedere al Live essendo sicuro al 95% di non essere bannati.

Modifica sulla Nand interna alla console

[NOTA] Questo tipo di modifica prende il nome di RGH, e ne esistono 3 tipi diversi.

Modifica RGH

Con questo tipo di modifica è possibile personalizzare la propria console a 360 gradi, inserendo emulatori, dashboard diverse e programmi di terze parti, inoltre i bakcup non devono essere masterizzati, ma sono eseguiti direttamente su un hard disk che può essere interno o esterno alla console, questo tipo di modifica però non permette di accedere ad Xbox Live.

Modifica RGH dual nand

Con questo tipo di mod è possibile scegliere tra due modalità, la prima che permette di disattivare la modifica e quindi di giocare online come se la console non fosse modificata, e la seconda che va ad attivare la modifica e permettere di giocare con i giochi presenti sul nostro HHD ed avere tutti i vantaggi della modifica RGH standard.

Modifica RGH Trial Nand

Questo tipo di modifica dispone di entrambe le modalità sopra descritte ma con l’aggiunta di una terza che permette di installare una Xell per una personalizzazione ancora maggiore della console.

Ricapitolando

La modifica RGH è la più potente e completa modifica esistente, compatibile con Xbox 360 Slim e Phat, c’è da specificare però che scegliendo la sola RGH normale non potremo accedere al Live pena il Ban, scegliendo invece la modifica RGH dual nand o trial nand sarà possibile accedere al live ed essere sicuri al 99% di non essere bannati. Questa modifica però è più invasiva ed anche più complicata e costosa da eseguire.

Modifica Hardware esterna alla console

Modifica con emulatore ODE

Questo tipo di modifica è eseguibile acquistando dei componenti di terze parti quali Hard disk USB, sulla console deve essere invece installato uno speciale emulatore, il più famoso è X360key, tramite il quale è possibile eseguire le proprie copie di backup. Questa modifica è eseguibile sia su Xbox 360 Slim che Phat, ma delle 3 è forse la meno sicura per accedere ad Xbox Live.

CONCLUSIONI

Al momento le modifiche più stabili e sicure sono sicuramente la LT+ anche conosciuta come LTU e la modifica di tipo RGH, ora sta solo a voi scegliere. Spero con questo articolo di essere riuscito a fare un po’ di chiarezza sulle varie modifiche presenti su Xbox 360 e anche ad aiutarvi a scegliere quale faccia al caso vostro.