Netflix è un sistema di fruizione video streaming molto diffuso e recentemente apprezzato e famoso anche in Italia. Offre infatti molti servizi interessanti tra i quali una qualità alta sino alla risoluzione 4K, una disponibilità minima di banda bassa e costi contenuti.

Oltre a questo Netflix è famosa per le proprio serie televisive di alto livello come DareDevil e la serie Sherlock Holmes. Ma nonostante la tanta roba che riesce ad offrire, Netflix ha voluto rendere i proprio contenuti disponib17ili anche offline per venire incontro a quelle situazioni di banda molto lenta per una buona fruizione streaming o per quelle rare situazioni dove vi è assenza di rete.

I Film e serie TV che permettono di essere visti offline sono limitati, ma la lista è destinata ad aggiornarsi. Ecco come procedere per scaricare i contenuti:

1. Installare la versione più recente di Netflix su iOS o Android.

2. Se non si dispone di Google Play sul dispositivo Android è possibile scaricare il file APK.

3. Una volta aggiornato è possibile visualizzare la lista dei contenuti disponibili offline aprendo la tendina in alto a destra e cercare la voce “disponibili per il download”.

4. Per ritrovare i contenuti scaricati basta trovare la voce “i miei contenuti” sempre attraverso la tendina.

5. Se non siete connessi a Internet in automatico Netflix mostrerà la sezione “i miei contenuti”.

6. I contenuti scaricati non hanno una scadenza, ma se non si accedere online a Netflix entro 30 giorni verranno cancellati.