[Guida] Permessi Root su Sony Xperia E1

Ecco come procedere per avere i permessi Root su Sony Xperia E1.

0

root-su-sony-xperia-e1

I permessi Root sul mondo Android permettono all’utente di personalizzare Android nel modo che più piace.

Con i permessi Root è possibile installare Rom diverse, eliminare file di sistema inutili e superflui. Ovviamente avere dei permessi Root comporta la perdita della garanzia di quasi tutti gli smartphone perché si possono fare danni al sistema anche irreparabili.

Detto questo, se siete tra quelli che volete cambiare la Rom o smanettare con il vostro smartphone Sony Xperia E1, nei seguenti passaggi potete avere i permessi in pochissimo tempo.

Di cosa abbiamo bisogno:

  • Un PC connesso a internet.
  • Scaricare TowelRoot dal PC
  • Attivare il Debug USB sullo smartphone.
  • Carica della batteria almeno al 30%.

Ecco come procedere:

1. Collegate il Sony Xperia E1 al PC.

2. Installate TowelRoot sul telefono.

3. Vi uscirà la seguente schermata.

root-su-sony-xperia-e1-1

4. Cliccate per avere i permessi Root sulla voce “make it ra1n”.

5. Per verificare se il Root è andato a buon fine, scaricate il software Root Checker.

CONCLUSIONI

Con questo semplice metodo avete il vostro Sony Xperia E1 con permessi Root, senza problemi di sorta. Mi raccomando, eseguite la procedura solo se siete esperti.

Potrebbe interessarvi il seguente articolo: Root su Android.

Attenzione!

TecnoUser e il suo Staff. non si prendere responsabilità per eventuali danni.