[Guida] Migliori Monitor per PC

Abbiamo scelto dei monitor adatti ad ogni esigenza che rispecchiano la qualità/prezzo!

1

migliori-Gaming-Monitor-2016

I monitor sono essenziali per poter lavorare su un PC. Infatti permettono all’utente di avere un interfaccia grafica dei vari software e del O.S. presente sul PC.

I monitor permettono di interagire con i video giochi e di vedere film oltre a permettere un buon lavoro. Spesso e volentieri per interagire con i software bisogna avere un monitor. Ma allora, visto l’importanza, quale monitor scegliere?

Abbiamo voluto racchiudere i migliori monitor per avere una buona qualità/prezzo. Abbiamo suddiviso in sezioni i vari monitor così da allocarli nella sezione che più li caratterizza, ma questo non toglie che possono essere usati anche per altri scopi fuori dalle categorie in cui li abbiamo inseriti.

MONITOR PER LAVORARE

Per lavorare spesso e volentieri si ha l’esigenza di avere un grande monitor. E’ proprio per questo motivo esistono i monitor Ultrawide ovvero con un rapporto di 21:9. Quindi sono molto lunghi venendo incontro all’esigenza di aprire più finestre nell’ambito lavorativo.

Acer Predator 

Quale Monitor PC scegliere 7

Questo Acer soddisfa appieno questa esigenza. Mette in campo un monitor Ultrawide da 34″ pollici curvo. La curvatura permette di avere tutto sotto l’occhio con meno movimento oculare, e questo significa dopo ore di lavoro aver fatto meno sforzi a livello ottico. ha una risoluzione QHD ovvero 3440*1440 pixel. Ha una porta HDMI e ben 3 porte USB 3.0, così da facilitare l’uso delle Pendrive o qualsiasi altro dispositivo. Possiede una frequenza di 100Hz e un tempo di risposta fulminea ovvero di 4ms. La tecnologia adottata per il pannello è IPS, questo significa che i colori saranno veramente reali! Adatto quindi anche alla visione di Film visto gli enormi angoli di visione.

BenQ XR3501

Quale Monitor PC scegliere 6

Se volete invece risparmiare qualcosina, questo BenQ è la risposta giusta. E’ sempre un Ultrawide, quindi adatto nell’ambito lavorativo e possiede una risoluzione FullHD ovvero 2560*1080 pixel sempre curvo da ben 35″ pollici! Possiede la porta HDMI, VGA, DVI-DL e 144Hz di frequenza massima.

MONITOR PER GAMING

Qui la scelta diventa più vasta, per questo motivo vi proponiamo più scelte così da soddisfare ogni esigenza.

FreeSync BenQ XL2730Z

Quale Monitor PC scegliere 1

Questo monitor prodotto da BenQ possiede il FreeSync, un software prodotto da AMD e reso Open-Source per poter lavorare al meglio il monitor con la scheda video. Quindi un monitor che possiede una tecnologia adibita al Gaming. Questo monitor è da 27″ pollici in risoluzione WQHD ovvero 2560*1440 pixel, in sostanza un 2K a LED a 144Hz di frequenza ed una risposta eccezionale di 1ms. Possiede una porta HDMI, VGA, DVI-DL e 4 porte USB.

G-Sync AOC G2460PG

Quale Monitor PC scegliere 4

Questo monitor possiede la tecnologia G-Sync, che è molto simile al FreeSync solo che è prodotta da Nvidia e non è Open-Source. E’ un monitor da 24″ pollici con una risoluzione di 1920*180 FullHD con una risposta di 1ms e 144Hz di frequenze nonché 2 porte USB 2.0 e 3 porte USB 3.0.

Asus PB287Q

Quale Monitor PC scegliere 3

E per finire nella sezione Gaming abbiamo inserito questo Asus che possiede una risoluzione in 4K 3840*2160 da 28″ pollici con una frequenza di 60Hz. Essendo un 4K lo consigliamo solamente a chi possiede una configurazione di alto livello, altrimenti non riuscirete a godervi  i giochi a questa risoluzione.

MULTIMEDIALE

La tecnologia IPS si è evoluta anche per il Gaming. Perciò questi monitor che vi stiamo per proporre, sono adatti a qualsiasi uso multimediale, che sia per il Gaming o per la visione dei Film.

Asus MX239H 

Quale Monitor PC scegliere 2

E’ un monitor da 23″ pollici in FullHD ovvero 1920*1080 pixel con altissimi angoli di visione grazie alla tecnologia IPS. Possiede anche 2 porte HDMI, così da poter collegare, senza ogni volta toccare i cavi, anche un lettore Blu-Ray per godersi ogni film in massima comodità!

BenQ BL2300PT

Quale Monitor PC scegliere 5

Questo BenQ va oltre il FullHD proponendo una risoluzione 2560*1440 pixel IPS e una risposta di 4ms con una grandezza di ben 32 pollici, quindi adatto per ogni esigenza e perfetto per la visione di film.

CONCLUSIONI

Quale monitor PC scegliere? Sta a voi decidere quale di questi monitor fa di più al caso vostro, ricordando che ognuno di essi si adatta ad ogni categoria. Vi potrebbero anche interessare le configurazioni PC.

Un saluto dallo Staff. di

TecnoUser