guida-jailbreak-ios-8.1.2_1

Apple ha rilasciato iOS 8.1.2, nuovo update per iPhone, iPad ed iPod Touch che oltre a correggere alcuni bug minori nell’interno sistema andava anche ad inibire l’esecuzione del Jailbreak. Il team sviluppatore di TaiG, ha quindi rilasciato una nuova versione del tool, arrivato cosi alla versione 1.2.0, ed è stato reso compabile anche con iOS 8.1.2. Ecco quindi come eseguire il Jailbreak di tutti i device Apple sui cui è installato iOS 8, 8.1, 8.1.1 ed 8.1.2.

Di cosa abbiamo bisogno:

  • TaiG 1.2.0 per Windows: Download
  • iTunes 12 installato sul vostro PC: Download
  • Un device con iOS 8.1.2 installato. Il software è compatibile anche con iOS 8.0 ed 8.1 ed 8.1.1

Dispositivi compatibili:

  • iPhone 6 Plus
  • iPhone 6
  • iPhone 5s
  • iPhone 5c
  • iPhone 5
  • iPhone 4S
  • iPad 2
  • iPad 3
  • iPad 4
  • iPad Air
  • iPad Air 2
  • iPad mini
  • iPad mini 2
  • iPad mini 3
  • iPod touch 5G

Procedimento:

[Nota] E’ consigliabile eseguire il Backup dei propri dati con iTunes o iCloud prima di procedere con l’effettuare il jailbreak.

1. Rechiamoci in Impostazioni > Codice e sblocco e quindi procediamo con il disattivare il codice di sblocco ed il Touch ID se attivo.

Pangu 8 jb 1 514x300 [Guida] Jailbreak iOS 8.1.1 su tutti gli iPhone, iPad ed iPod Touch

2. Sempre in Impostazioni andiamo alla voce iCloud e qui procediamo con il disattivare il servizio Trova il mio iPhone.

pangu 8 jb 2 520x231 [Guida] Jailbreak iOS 8.1.1 su tutti gli iPhone, iPad ed iPod Touch

3. Ora procediamo con l’avviare TaiG e collegate quindi il vostro device al PC, dopo pochi secondo il software dovrebbe riconoscere che un nuovo device è stato collegato. Procediamo ora con togliere l’unica spunta presente nell’interfaccia del programma, questo eviterà l’installazione di applicazioni di terze parti poco sicure. Fatto questo possiamo procedere con il cliccare sul bottone verde. TaiG ora inizierà ad effettuare il Jailbreak sul vostro device, la procedura durerà circa un paio di minuti, in questo lasso di tempo è importante non toccare nulla e lasciare che il programma faccia il suo lavoro.

taig-jailbreak-1.2.0-ios-8.1.2_2

Ad operazione terminata apparirà una faccia verde sorridente, mentre il device si riavvierà, una volta acceso troveremo Cydia installato, ed il nostro iPhone, iPad o iPod Touch con iOS 8.1.2 sarà Jailbroken.