[Guida] Gestire il boot loader con EasyBCD

Ripristinare boot loader con EasyBCD. Un software semplice, leggero e pratico ma che permette di avere la completa gestione del boot.

3

EasyBCD è un software gratuito che permette di gestire il Bootloader, permettendoci di agire come vogliamo.

Questo software potrebbe esserci utile per ritrovare il boot perso di un qualche sistema affiancato al nostro sistema principale, ma anche per modificare il bootloader di cui disponiamo, per esempio possiamo ritardare l’avvio o scegliere quale OS deve avviarsi se non interveniamo manualmente. Insomma è un software completo per la gestione del bootloader e se seguite la guida presente potete utilizzarlo anche voi come più vi piace.

Seguite attentamente i seguenti passaggi:

1. Per prima cosa dovete scarcare EasyBCD qui: Easy BCD Download.

2. Ora procedete all’installazione.

3. Conclusa l’installazione si presenterà una maschera dove ci riassume i sistemi operativi installati sul nostro PC.

4. Per spostare l’ordine di Boot, per rinominare, per modificare il conto alla rovescia basta cliccare su “Editare il Menù di avvio”, una volta effettuate le modifiche che vi interessano cliccate su “salva”.

 

5. Per aggiungere una nuova voce ed editarla basta cliccare su “aggiungere una nuova voce”.

6. Possiamo anche eseguire un Backup o ripristinare i file d’avvio salvati in precedenza su EasyBCD.

7. E’ possibile anche installare il Bootloader nell’MBR ovvero Master Boot Recorder.

Naturalmente questo software va utilizzato da utenti consapevoli, in caso contrario si rischia di compromettere seriamente il sistema quindi TecnoUser ed il suo Staff. non si assume nessuna responsabilità dell’uso che ne farete!