[Guida] Flashare Asus tramite ADB: ecco come cambiare firmware

Ecco come poter flashare un dispositivo Asus tramite ADB.

0

Per Flashare i device Asus bisogna utilizzare ADB, infatti l’azienda non ha rilasciato un proprio software per poter gestire con un interfaccia proprietaria il dispositivo e quindi cambiare Firmware o fare altre operazioni.

Cambiare il firmware o flashare un dispositivo Android può risultare essenziale in alcune occasioni. Potrebbe essere un errore grave di sistema che non permette l’avvio o persino nonostante un Hard Reset i problemi continuano a persistere. In casi simili riuscire a riscrivere o cambiare il firmware risulta estremamente importante.

Di cosa abbiamo bisogno:

1. Installate i driver USB Asus sul vostro PC: Download.

2. Installate anche i driver ADB sul vostro PC: Download.

3. Scaricate il firmware che avete intenzione di installare sul vostro dispositivo Asus. I firmware originali che si trovano sul portale Asus sono coperti da garanzia: Supporto Asus.

Procedimento:

1. Spegnete il vostro Smartphone o Tablet Asus.

2. Accedete alla recovery premendo i tasti “volume su + tasto accensione” e quando sentite la vibrazione continuate e tenere premuto solo il “volume su” sino alla comparsa del menù.

3. Da recovery selezionate la voce “Apply update from ADB”.

4. Ora connettete il device al PC tramite cavo USB, preferibilmente il cavo originale.

5. Ora nella cartella ADB trasferite il file ancora compresso contenente il firmware.

6. Sempre nella cartella ADB aprite una finestra di comando “Shift + tasto destro del mouse” e selezionate “apri una finestra di comando qui”.

7. Controllate che ci sia la connessione con il device Asus dando il comando “adb device”.

8. Ora dovete semplicemente digitare il comando “adb sideload file.zip”. Al posto di file dovete inserire il preciso nome del file contenente il firmware Asus.

9. Attendete con pazienza che il device venga flashato.

Vi ricordiamo che in nessun modo dovete scollegare il device durante il flash e in alcun modo dovete caricare un firmware non adatto al vostro modello di tablet o smartphone.

ATTENZIONE!

TecnoUser e il suo Staff. non sono responsabili per qualsiasi danno che il vostro device può avere. Gli unici responsabili siete voi stessi!

Potrebbero anche interessarvi: