[Guida] Componenti PC: Memoria Ram

0

DDr3

Questa è la terza guida da noi redatta, riguardo i componenti del PC. Con queste guide potrete comprendere meglio i componenti essenziali del vostro computer.

Avevamo già parlato della scheda video e del processore. Ora tocca alla memoria Ram.

Ram è l’acronimo di Random Access Memory ovvero memoria ad accesso casuale. Questo cosa vuol dire? Ebbene le memorie Ram hanno una memoria volatile, ovvero le informazioni che contengono mentre il PC è acceso si perdono allo spegnimento del proprio computer.

Quindi a cosa servono?

La memoria Ram è fondamentale per l’elaborazione del processore riguardo a qualsiasi calcolo che deve effettuare. Infatti il processore fa uso diretto di questa memoria per elaborare l’esecuzione di qualsiasi software, che siano programmi o giochi, così come il sistema operativo stesso. Infatti quando accendete il PC, anche se non avviate nessun software avrete comunque della memoria Ram utilizzata, per via del sistema operativo che sta girando sul vostro PC.

E’ molto importante la quantità di memoria Ram?

In una parola SI. Questo perché ogni software ha una richiesta specifica di quantitativo di Ram per essere elaborato a dovere. Questo vale sopratutto per video giochi o software di elaborazione grafica. In media, per come si sono evoluti le richieste hardware da parte dei video giochi, la quantità di memoria Ram consigliata è di 8GB.

E’ importante solo la quantità di memoria Ram?

No, ci sono altri valori da considerare. Ovvero la velocità di trasferimento dei dati. Ad esempio, il vostro processore arriva ad una velocità di comunicazione con i componenti di 1333MHz FSB, ovvero comunica ad una velocità di 1333MHz con tutti i componenti del PC. Perciò per sfruttare appieno la velocità del processore che possedete, in questo caso, avete bisogno di Ram che abbiano questa velocità, ovvero 1333MHz. Quindi se avete delle memorie Ram che girano al di sotto di 1333MHz, avrete l’effetto collo di bottiglia, quindi non sfrutterete appieno il processo, se invece avete delle memorie Ram che girano al di sopra dei 1333MHz, allora non sfrutterete appieno le memorie Ram.

Le memorie Ram al momento disponibile di ultima generazione sono le DDR3 e arrivano ad un massimo di 2600MHz. Ma come sappiamo la tecnologia fa passi da giganti.

MEMORIA
Questa memoria Ram DDR3 non possiede un dissipatore.

Meglio un banco di Ram o più banchi?

Considerate un altro aspetto quando comprate le vostre memorie Ram. Ovvero in base alla vostra scheda madre, più banchi di memoria Ram possono lavorare contemporaneamente insieme, riuscendo cosi ad avere più risposta rispetto ad un singolo banco di memoria Ram. Stesso ragionamento che si fa con i multi core dei processori, un processore a 2,3GHz è meno potente di un Quad Core a 1,2 GHz, a patto sempre che i software sfruttino questa tecnologia, ma che oramai è ben sfruttata. Quindi vi consigliamo sempre di avere almeno due banchi di memoria Ram, per sfruttare  il Dual Channel. Qui comunque andrebbe fatto un discorso più profondo, vedere la propria scheda madre quale tipo di tecnologia sfrutta, se non sfrutta il Dual Channel o più, è inutile comprare più banchi di Ram, basta avere un banco da 8GB anziché 2 banchi da 4GB l’uno. Ricordate sempre che se volete sfruttare il Dual Channel o superiore, ogni banchi di Ram deve essere identico e per tutto alle altre Ram. Ovvero se comprate 2 banchi di Ram da 2 GB l’uno, queste devono essere identiche per sfruttare il Dual Channel, sia nella marca, nel modello, nella velocità di frequenza che nella quantità di memoria. Di solito vengono vendute appositamente insieme per non sbagliare.

Dual-channel
Queste memorie Ram sono identiche perfette per il Dual Channel e oltre a ciò posseggono un dissipatore passivo.

Piccola chicca che vi vogliamo lasciare prima di concludere l’articolo. Le memorie Ram vengono spesso prese senza pensare al giusto raffreddamento che devono avere, ma in verità riscaldano moltissimo, perciò se non avete una buona areazione nel vostro case, rischiate di bruciarle, quindi vi consigliamo sempre memorie Ram con dissipatore incluso, costano qualcosina in più ma vi dureranno decisamente di più con prestazioni migliori.

20101009101547_2200pis
Come potete vedere dall’immagine, queste memoria Ram posseggono un dissipatore passivo.

Sperando che vi siamo stati utili, ci becchiamo con la prossima guida sui componenti del PC dove parleremo della memoria di massa, SSD e HDD.

Guida componenti PC: Scheda video; Guida componenti PC: Processore CPU. Scheda Madre.

Un saluto dallo Staff. di

TecnoUser