Come-configurare-un-indirizzo-IP-statico

Avere un indirizzo IP statico può essere utile per tanti motivo. Le esigenze sono veramente molteplici. In questa guida vi faremo vedere come impostare un indirizzo IP statico.

L’indirizzo IP è l’identificativo della nostra rete. Ma delle volte abbiamo bisogno delle modifiche, perciò in questo articolo stileremo una guida per rendere l’indirizzo IP statico su PC.

Questo può servirci per svariati motivi, in base alle nostre esigente possiamo aver bisogno di un indirizzo IP statico o dinamico.

La procedura è semplice, seguitela passo passo:

1. Avviate prompt dei comandi. Start – Accessori – Prompt dei comandi, oppure cercatelo con il Search di Windows.

2. Digitate ora il comando “ipconfig /all” e premete invio.

Trovare-indirizzo-del-pc

3. Segnatevi l’indirizzo IP del Gateway predefinito e del server DNS.

ip-statico-windows

4. Recatevi in centro connessione di rete e condivisione. Pannello di controllo – Rete Internet – connessione di rete e condivisione.

5. Cliccate se siete connessi con cavo Ethernet sulla voce “Connessione alla rete locale LAN”, se siete connessi alla rete Wi-Fi cliccate sulla voce “Connessione rete Wireless”.

impostare-ip-su-windows

6. Sulla finestra che si aprirà cliccate su “Proprietà”.

7. Selezionate nella nuova finestra la voce “Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4) e cliccate “proprietà”.

configurare-rete

8. Nella finestra che segue dovete inserire i dati che in precedenza vi siete segnati.

9. Nella voce indirizzo IP inserite un indirizzo a piacimento, vi consigliamo di crearlo simile all’indirizzo Gateway predefinito, cambiando solo l’ultimo numero. Esempio il Gateway predefinito è 192.168.1.1, sulla voce indirizzo IP inserite 192.168.1.2. Questo  sarà l’identificativo del vostro PC.

10. Se avete altri dispositivi connessi alla stessa rete ed impostate un IP statico, accertatevi che la voce indirizzo IP sia diverso per ogni dispositivo.

11. Nella voce Subnet mask mettete sempre il seguente valore: 255.255.255.0

12. spuntate sempre nella stessa finestra la voce “utilizza i seguenti indirizzi server DNS”.

13. Nella voce “Server DNS” scrivete il codice appuntato in precedenza.

impostazione-ip-statico

14. Per concludere cliccate su “OK”.

Ora avete un indirizzo IP statico pronto per le vostre esigenze.

Un saluto dallo Staff. di

TecnoUser