[Guida] Bootloop ZenFone 2? Ecco come risolvere!

BootLoop sul vostro ZenFone 2? Ecco dei passaggi da fare per togliere il Root e far risorgere il proprio smartphone.

0

Bootloop-ZenFone-2

Recentemente avete deciso di passare a Marshmallo sul vostro ZenFone 2, ma lo smartphone va in Bootloop perché vi siete dimenticati di rimuovere i permessi di Root? La situazione non è irrecuperabile, anzi si può risolvere con un pò di pazienza.

[Nota] Un device afflitto da Bootloop su cui sono attivi i permessi di Root non viene accettato dalla garanzia.

Di cosa abbiamo bisogno:

  • Driver Asus ZenFone 2 installati sul PC.
  • ADB installato sul PC.
  • Flash Tools: Download.
  • Il Pre-rooted system.img e recovery del vostro modello: Download.
  • WinRar o software simili.
  • Cavo USB.
  • L’applicazione SuperSU.

Procedura:

1. Scaricate la cartella Pre-rooted system.img del vostro specifico modello!

2. Cliccate sul file con estensione ‘.zip’.  WinRAR riunirà tutte le parti del file assieme e offrirà la possibilità di riunirle in un unico grande file system.img. Procedete ed estraetelo nella stessa cartella in cui si trovano le altre parti della ROM.

3. Estraete FlashTools.zip.

4. Copiate boot.img, droidboot.img, recovery.img, system.img  e incollateli nella cartella dove avete estratto FlashTools.

5. Disconnettete il vostro smartphone dal PC e spegnetelo.

6. Tenete ora premuti i tasti volume su + accensione, quando il telefono vibra rilasciate il tasto accensione ma continuate a tenere premuto il volume finché non uscirà Android con la scritta “Waiting Fastboot command or Continue the fastboot process”.

7. Collegate lo smartphone al PC.

8. Nella cartella di flashtools, premete Shift+click destro e selezionate la voce “Apri finestra di comando qui”.

9. Copiate e incollate il seguente comando “fastboot flash fastboot droidboot.img”, premete invio e attendete che finisca.

10. Copiate e incollate il seguente comando “fastboot flash recovery recovery.img”, premete invio e attendete che finisca.

11. Copiate e incollate il seguente comando “fastboot flash boot boot.img”, premete invio e attendete che finisca.

12. Copiate e incollate il seguente comando “fastboot flash system system.img”, premete invio e attendete che finisca.

13. Attendete che finisca tutta la procedura, non avete fretta. Alla fine della procedura scollegate il telefono dal PC e tenete premuto il tasto Power.

14. Riavviando lo smartphone noterete che ancora possiede i permessi di Root.

15. Adesso aprite SuperSU (vi chiederà l’aggiornamento dell’app, cliccate NO) e selezionate la voce “unroot” dalle opzioni. Riavviate lo smartphone.

16. Finalmente avete lo smartphone con Rom Stock senza alcuna modifica.

17. Ora potete procedere all’installazione Marshmallow senza problemi.

[Nota] TecnoUser e il suo Staff non si assumono responsabilità per eventuali danni al vostro smartphone!