Il vostro dissipatore stock non vi basta più e volete una raffreddamento migliore e più silenziosità. In questa guida vedremo quale fa al caso nostro.

Il dissipatore è un componente essenziale per il nostro PC, senza il quale si brucerebbe letteralmente. Andiamo a vedere quale dissipatore aftermarket fa la caso nostro e se preferiamo una soluzione a liquido All-in-One o un classico dissipatore ad aria. La differenza tra dissipatore Intel e AMD è molto evidente, infatti il dissipatore stock AMD è molto più efficiente anche di alcuni dissipatori aftermarket entry level.

Il dissipatore ad aria è composto da un corpo in alluminio affiancato da una o più ventole e si presenta in due tipologie: low-profile e tower. La prima è pensata per configurazioni di piccole dimensioni, come il formato ITX, mentre la seconda tipologia offre prestazioni maggiori  e quindi ideale per CPU con un TDP elevato.

Il dissipatore a liquido di solito ha prestazioni maggiori di un dissipatore ad aria e si divide in due tipologie: custom e All-in-One. I modelli custom sono complicato e costosi e progettati da noi stessi, mentre i modelli AIO sono pronti all’uso.

Come ultimo punto dobbiamo tenere conto dello spazio nel nostro case, come l’altezza dei dissipatori ad aria tower, la lunghezza del radiatore di un dissipatore AIO e la compatibilità con il nostro socket, quindi AMD AM4 o Intel 1151.

Per iniziare se volete sostituire o cambiare la pasta termica al vostro vecchio o nuovo dissipatore ecco cosa vi consigliamo.

1. DISSIPATORE FASCIA BASSA

Arctic Freezer 7 Pro Rev. 2

Questo dissipatore ha una ventola da 92mm con un raffreddamento a 2 heat-pipe in rame. È compatibile con socket AMD AM4/AM3(+)/AM2(+)/FM2/FM1 o Intel LGA 115x/1366/775 ed è incluso di pasta termica pre-applicata.

Consigliamo questo dissipatore solo per configurazioni Intel, dato che la soluzione stock Ryzen offre un raffreddamento migliore. Ottimo per sostituire e guadagnare qualche grado per una configurazione budget Intel.

2. DISSIPATORE FASCIA MEDIA

Cooler Master Hyper 212X

Questo dissipatore monta una ventola da 120mm con un’unità di raffreddamento a 4 heat-pipe. È compatibile con socket AMD AM4/AM3(+)/AM2(+)/FM2/FM1 o Intel LGA 115x/2066/2011-v3 /2011/1366/775 ed è incluso di un tubicino di pasta termica da applicare.

Questa è la nuova variante dell’ottimo Hyper 212 Evo, uno dei migliori in questa fascia, con delle piccole ottimizzazioni e una ventola opaca anziché trasparente. L’azienda promette una ventola più longeva del modello precedente.

Cooler Master MasteLiquid Lite ML240L

Questo dissipatore a liquido monta un radiatore da 240mm con incluse due ventole da 120mm. È compatibile con socket AMD AM4/AM3(+)/AM2(+)/FM2/FM1 o Intel LGA 115x/2066/2011-v3 /2011/1366/775.

Cooler Master offre questo AIO con un look decisamente ottimo; un ottima soluzione per la sua fascia di prezzo che ci darà delle temperature ottime. Le sue dimensioni contenute renderanno l’installazione semplice sulla maggior parte dei case.

3. DISSIPATORE FASCIA ALTA

Noctua NH-D15

Questo Noctua monta due ventole da 140mm su un’unità di raffreddamento a 6 heat-pipe in rame. È compatibile con socket AMD AM4/AM3(+)/AM2(+)/FM2/FM1 o Intel LGA 115x/2011-v3 /2011/1366/775 ed è incluso di un tubicino di pasta termica da applicare.

Noctua è molto conosciuta per la qualità superiore e la silenziosità dei suoi prodotti. Sicuramente nel cercare la soluzione che più fa al caso vostro vi siete imbattuti nei prodotti della casa austriaca. Questo modello è basato sul predecessore, NH-D14, che ancora dimostra di essere un valido prodotto al giorno d’oggi. La nuova versione apporta delle migliorie tecniche per fare in modo di affermare il NH-D15 leader in performance e sileziosità. I prodotti di questa casa offrono un piacevole tocco premium, dagli accessori presenti al packaging, ovviamente dovrete passare sopra la colorazione delle ventole o acquistare a parte la versione nera delle ventole, Cromax.

Corsair Hydro H115i Pro RGB

La soluzione AIO Corsair di fascia alta la troviamo in un dissipatore con un radiatore da 280mm con incluse due ventole da 140mm. È compatibile con socket AMD AM4/AM3(+)/AM2(+)/FM2/FM1 o Intel LGA 115x/2011-v3 /2011/1366 ed è incluso di pasta termica pre-applicata.

Questo AIO vi darà la possibilità di spingere al massimo il vostro processore, grazie al grande radiatore e un’eccellente dissipazione del calore, affiancata da un’illuminazione RGB sulla pompa. I prodotti Corsair sono conosciuti per essere semplici ma efficaci, per dare al PC un tocco di design in più. Prima dell’acquisto controllate se il vostro case può alloggiare radiatori da 280mm e, inoltre, misurate la larghezza per essere sicuri di non avere intoppi.

CONCLUSIONI

In questa guida abbiamo visto i vari dissipatori consigliati da noi per varie fasce di prezzo. Vi lasciamo qui sotto dei link alle nostre guide su come monitorare le temperature del vostro PC e quindi valutare un nuovo dissipatore e una guida su come cambiare la pasta termica. Buon divertimento!

Controllare la temperatura del PC: GPU e CPU [Guida]

Come cambiare la pasta termica al PC [Guida]