Garanzia-Samsung-S7

Samsung ha pubblicizzato in lungo e in largo la certificazione IP68 dei Galaxy S7. Ma Samsung acceta in garanzia prodotto con infiltrazioni di liquidi?

Domanda legittima, sembra infatti che il colosso coreano accetti in garanzia i soli prodotti che hanno ricevuto danni dopo essere stati esposti all’acqua distillata. Rifiutando, invece di riparare gratuitamente e a proprie spese gli S7 con difetti di fabbrica dove la certificazione IP68 non è perfettamente funzionante.

In rete, infatti, sono molte le lamentele al riguardo, con decine di Galaxy S7 con difetti di fabbrica che hanno causato l’infiltrazione di liquidi al interno del telefono, danneggiandolo in modo irreparabile, ma che Samsung ha rifiutato di riparare il prodotto in garanzia. Perché?

Garanzia Samsung S7

Il motivo a detta della stessa Samsung, è che il telefono non è coperto da garanzia se il terminale viene a contatto con: acqua di mare, calcare, cloro, sapone o agenti vari. Ciò significa che viene coperto da garanzia solo se in caso di contatto con acqua distillata! Ma in pubblicità non spiattellavano uno smartphone che cadeva nell’acqua con sapone?

In ogni caso pare che Samsung abbia preso questa posizione. Perciò state attenti a come utilizzate il vostro Galaxy S7, e state lontano dai liquidi nonostante sia certificato contro infiltrazione di polvere ed acqua.

[wp_search_xml_price_bars keywords=”Galaxy S7″]