L’iPhone 8 esplode? Non proprio, ma la situazione è sempre critica

Gli iPhone 8 non esplodono ma ciò non toglie che i problemi che hanno non sono di poco conto.

0

Esplodono iPhone 8? Nel Web sta girando questa frase, come fosse ormai da usare a fronte di qualsiasi problema che si riscontra sui device. In realtà le cose non stanno propriamente così.

Ad oggi nessun iPhone 8 o iPhone 8 Plus è mai esploso! Ciò non toglie che quello che sta accadendo sia poco serio, anzi, a fronte sopratutto dei costi elevati, i disagi sono molti e ingiustificabili.

Dopo l’evento accaduto con Galaxy Note 7 ci si aspettava che Apple mostrasse maggiore attenzione alle proprie batterie Li-Po, visto che per loro natura sono particolarmente instabili.

Pare invece che Apple non abbia fatto i dovuti e accurati test visto che ci sono sempre più utenti che lamentano un rigonfiamento del telefono tale da far staccare il display dalla base.

I casi in totale sono già 5 e riguardano tutti gli iPhone 8 Plus. Il problema non si riscontra solo sotto carica, ma anche quando il device è praticamente in stand-by.

Clamoroso infatti è stato il caso di un ragazzo che all’apertura del nuovo iPhone 8 Plus, l’ha trovato con il display sollevato e praticamente inutilizzabile.

IL PROBLEMA E’ LA BATTERIA?

Apple ha affermato di essere già al corrente dei fatti e di prendersene carico nonché di fare le dovute ricerche per trovare la causa del problema.

Noi ci spingiamo a dire che i problemi sono sostanzialmente le batterie Li-Po e Li-ion che ormai, con la capienza di cui vengono dotate, hanno bisogno di maggiore spazio per poter garantire la massima efficienza e sicurezza.

Sarebbe ora infatti che si passi a della nuova tecnologia, già a disposizione da anni, che permette non solo di avere maggiore sicurezza ma anche autonomie molto più elevate.

Potrebbero interessarvi i seguenti articoli:

Vi serve una memoria veloce? Scegliete una MicroSD adatta al vostro device.