Ps4 Pro in uscita? Microsoft non si dice preoccupata

Intervenuto sull'uscita prematura della console PlayStation rispetto a quella di casa Microsoft, Phil Spencer, capo della divisione gaming della casa statunitense, ha espresso il suo parere.

0

00026976

L’aver battuto sul tempo la casa Microsoft non preoccupa l’ambiente americano. E ne tanto meno Phil Spencer, capo della divisione gaming della casa a stelle e strisce in quanto dichiara :

“Non ho nessuna preoccupazione. Sappiamo del vantaggio che ha PS4 Pro. vogliamo spendere più tempo per capire il mercato e conoscere tutti i dettagli della tecnologia del futuro. Tutto ciò allo scopo di creare un sistema che dia il vero senso dell’esperienza 4K. Vogliamo sederci e conoscere ogni componente che entra nella console. E capire come possiamo perfezionarla per offrire la miglior piattaforma di gioco”.

xbox-vs-ps

Trattando l’argomento 4k Experience, allo stesso Spencer è stato chiesto se pensa davvero di raggiungere tale performance per la propria console. A tale domanda ha risposto in maniera affermativa. Continuando col dire che l’uscita della nuova console di casa Microsoft avverrà nel 2017.

Inoltre appellato sulla poca riuscita della propria console in Sol Levante, ha così affermato:

“Uno dei motivi per cui Xbox One non ha fatto bene in Giappone è perché offre una gamma di giochi che ha poco appeal nel Sol Levante. A molti giocatori giapponesi piacciono giochi come Persona 5 e Nioh. Ecco perché ci siamo messi in contatto con gli sviluppatori giapponesi. Tutto questo al fine di creare titoli che sicuramente piaceranno al giocatore medio giapponese”.

Cari lettori, non ci resta che attendere questo 2017, che si spera, sarà ricco di novità e sorprese.