PC gaming da 700€? Avere un PC versatile adatto sia in ambito lavorativo che gaming non è una cosa semplice. Bisogna trovare il giusto compromesso e scegliere i componenti in modo oculato per trovare il giusto equilibrio.

Con questa configurazione è possibile avere un PC adatto sia per l’ambito lavorativo che per l’ambito gaming. Infatti è possibile giocare in FullHD a qualsiasi gioco odierno con alte prestazioni!

PC GAMING DA 700€: I COMPONENTI

1. CASE

Per questo PC abbiamo scelto l’Aerocool PYTHON. Questo case è spazioso permettendo sia di lavorare bene nell’assemblaggio che di mantenere una buona aerazione dei componenti. In più ha due enormi ventole RGB da 200mm anteriore e una ventola RGB da 120mm posteriore.

2. CPU

Come processore abbiamo scelto un Intel i5-9400F. Questa CPU ha 6 core che lavorano a frequenze fino a 4.1Ghz. È un processore che ha ridotti consumi ma che è in grado di tirare fuori tanta potenza di calcolo quanto è richiesto nel gaming.

3. SCHEDA MADRE

Abbiamo deciso di scegliere come scheda madre questa ASRock B365M. Supporta RAM DDR4 fino a 32gb, SSD NVME, connessione internet fino a 1GB/s e 6 porte USB.

4. RAM

Come RAM abbiamo scelto per questa configurazione il kit da 16GB Corsair Vengeance LPX. Queste memorie lavorano ad una frequenza di 3000 MHz. Sono memorie di ottima qualità e molto affidabili.

5. SCHEDA VIDEO

Per poter garantire buone prestazioni da poter giocare ad ogni titolo in FullHD senza alcun problema, abbiamo scelto una GTX 1660. Possiede 6GB di memoria video, è silenziosa e ha un dissipatore di ottima qualità.

6. SSD

Ovviamente è indispensabile per un PC da Gaming un SSD, questo perché permette di avere ottime prestazioni sia in gaming che in uso normale. Abbiamo scelto un Asenno da 480GB, offre circa 550MB/s in lettura e circa 450MB/s in scrittura.

7. ALIMENTATORE

I consumi di questo computer sono nella media e quindi vi consigliamo questo Aerocool LUX RBG M 550w. Come si nota dal nome è in grado di erogare sino a 550 Watt, è anche modulare dandoci la possibilità di eliminare i cavi che non utilizziamo, ha anche l’illuminazione RGB e inoltre è dotato di certificazione 80 Plus Bronze.

CONCLUSIONI

Abbiamo completato il nostro PC gaming con una spesa sui €700. Questo PC ci consentirà di giocare tranquillamente a molti titoli in FullHD con impostazione grafiche ad alto e alcuni anche ad ultra.