[Guida] Come cambiare gli stick del controller PS4

Dopo tante ore di gioco gli stick del controller PS4 si sono consumati o rotti, in questa guida vedremo come sostituirli in maniera semplice e veloce.

0

Dopo tante ore di gioco gli stick del controller PS4 si sono consumati o rotti; in questa guida vedremo come sostituirli in maniera semplice e veloce.

Andiamo a vedere come aprire il controller PS4 e come arrivare agli stick, così da poterli sostituire in pochi minuti e spendendo poco.

1. ATTREZZI E RICAMBI

La prima cosa di cui abbiamo bisogno per smontare il controller PS4 è un semplice cacciavite Philips a croce, che probabilmente già abbiamo in casa. Nel link in basso potete trovarlo su Amazon, con un utile kit che ci aiuterà ad aprire il controller.

Oltre al kit, dobbiamo comprare degli stick nuovi che possiamo trovare facilmente online su Amazon o Ebay, li trovate nel link qui in basso su Amazon. Inoltre possiamo acquistare anche un kit con tutti i tasti di ricambio del controller PS4 nel caso dobbiamo sostituire altro, lo trovate nel link in basso.

 

2. SMONTARE IL CONTROLLER

1. Iniziamo rimuovendo le quattro viti sotto il controller e andiamo con una vecchia carta di plastica (tipo carta di credito) o gli attrezzi del kit a fare leva nelle fessure ai lati del controller, così da farlo uscire dai fermi.

2. Avendo alzato delicatamente il guscio inferiore dobbiamo rimuovere il cavo del LED posteriore dalla sua porta semplicemente tirandolo verso su.

3. Ora possiamo rimuovere il cavo della batteria e rimuovere l’alloggiamento in plastica nera tirandolo dai fermi che vediamo in foto cerchiati di rosso.

4. Arrivati a questo punto dobbiamo rimuovere il cavo che vediamo cerchiato alzando la linguetta bianca e sfilandolo dalla porta. Svitiamo la vite che mantiene uniti la scheda madre e il guscio superiore.

5. Siamo riusciti ad arrivare agli stick. Alziamo la scheda madre dal guscio superiore e possiamo rimuovere tutti i tasti che dobbiamo sostituire. Per sostituire gli stick basta tirarli verso su e mettere i nuovi.

Non ci resta che seguire il processo al contrario per poter assemblare il nostro controller e continuare a giocare ai nostri giochi preferiti.

Buon divertimento!