BlackBerry e TCL hanno appena dato il via alla commercializzazione del nuovo BlackBerry KEYone nel mercato statunitense e la risposta del pubblico è stata davvero sorprendente. La conferma arriva direttamente dal profilo Twitter di Steve Cistulli, CEO di TCL, il quale rende noto che lo smartphone ha fatto registrare il tutto esaurito presso i principali canali di vendita online.

Amazon e Best Buy sono stati letteralmente presi d’assalto, al punto che KEYone è si è classificato come #1 Best Seller nella sezione smartphone senza contratto di Amazon USA. Al momento, l’unico modo per mettere le mani sul nuovo nato di casa BlackBerry è quello di affidarsi alle scorte delle filiali fisiche della catena Best Buy.

Insomma, la risposta del pubblico americano denota come l’interesse per i dispositivi dotati di una tastiera fisica sia ancora vivo, almeno negli Stati Uniti. Cistulli ha confermato che TCL si sta dando da fare per rifornire rapidamente i propri partner, al fine di rendere facilmente reperibile il suo KEYone, in modo da sfruttare al massimo l’entusiasmo del momento. Si tratta senza dubbio di un ottimo segnale per il futuro di BlackBerry, che si trova ad affrontare una domanda elevatissima e, soprattutto, inattesa. E voi cosa ne pensate di questo smartphone, siete ancora attratti dalla tastiera fisica presente su questo dispositivo?