Per gli appassionati della famosa azienda Apple arriva un’ulteriore notizia ufficiale: l’uscita dell’Apple MacBook Pro 16!

Caratteristiche del nuovo PC marcato Apple

Il MacBook Pro, dotato di un display Retina da 16 pollici, presenta le seguenti caratteristiche:

  • Processori
    • Intel Core i7 di nona generazione 6‑core a 2,6GHz (Turbo Boost fino a 4,5GHz) con 12MB di cache L3 condivisa;
    • Intel Core i9 di nona generazione 8‑core a 2,3GHz (Turbo Boost fino a 4,8GHz) con 16MB di cache L3 condivisa;
    • Intel Core i9 8‑core a 2,4GHz (Turbo Boost fino a 5,0GHz) e 16MB di cache L3 condivisa
  • 16GB di memoria DDR4 a 2666MHz su scheda configurabile con 32GB o 64GB
  • Unità SSD da 512GB/1TB configurabile con unità SSD da 2TB, 4TB o 8TB
  • schede grafiche AMD Radeon Pro serie 5000M con fino a 8 GB di VRAM
  • nuovo design termico avanzato.

Ma non finisce qui. Pare che il nuovo PC marcato Apple sia ricco di sorprese! Possiede infatti quattro porte Thunderbolt 3 (USB‑C)Wi‑Fi 802.11ac Bluetooth 5.0, una batteria integrata ai polimeri di litio da 100 wattora che ne permette l’utilizzo fino a 11 ore di navigazione web wireless, fino a 11 ore di riproduzione di film sull’app Apple TV e fino a 30 giorni di autonomia in stand-by (la durata è nettamente maggiore). In dotazione viene offerto un alimentatore USB‑C da 96W.

Il MacBook Pro 16 possiede inoltre una nuova architettura termica che consente al PC di funzionare egregiamente grazie ad un livello di potenza superiore per periodi prolungati di tempo. Le nuove ventole presentano pale e prese d’aria più grandi, per un flusso d’aria incrementato del 28%. In più, il MacBook Pro 16 è dotato di un dissipatore più grande del 35% rispetto alla sua precedente versione, ciò garantisce una capacità di raffreddamento tale da permette a MacBook Pro 16″ di sopportare fino a 12 Watt in più durante i carichi di lavoro più intensi rispetto al design precedente.

Caratteristiche esteriori

Con una risoluzione di 3072×1920 e una maggiore densità di pixel di 226 ppi, il display IPS Retina da 16 pollici del nuovo MacBook offre quasi 6 milioni di pixel ed ogni pannello è calibrato individualmente in fabbrica per un’accurata gamma dinamica, punto bianco e colori primari. La luminosità massima è di 500 bit, è supportata da gamma cromatica (P3) e non manca la tecnologia True Tone.

Non può mancare un sistema audio a sei altoparlanti, riprogettato integrando nuovi woofer “force canceling”, brevettati da Apple, con due driver opposti. I microfoni offrono una riduzione del sibilo (hiss) pari al 40% e un miglior rapporto segnale/rumore.

MacBook Pro 16, inoltre, è dotato di una nuova tastiera con meccanismo a forbice riprogettato (come si vede dall’immagine), dotata di Touch Bar – piccolo display Retina touchscreen posizionato sulla parte alta della tastiera stessa – ma non solo, presenta anche Touch ID, e il trackpad Force Touch, sensori di forza che permettono al sistema di riconoscere dove e come l’utente stia premendo e reagisce di conseguenza.

Infine, il chip di sicurezza Apple T2 offre un nuovo livello di integrazione e sicurezza per il Mac.

Prezzo e disponibilità

Con prezzi a partire da 2.799 euro, il MacBook Pro da 16 pollici è disponibile oggi tramite apple.com e l’app Apple Store.