Marshmallow-per-ZenFone-2

Vogliamo spendere due parole riguardanti l’aggiornamento ad Android Marshmallow per ASUS ZenFone 2 ZE551ML, atteso ma più volte rimandato.

ASUS ha nuovamente spostando la data di rilascio ufficiale di un mese, promettendo che a fine Luglio sarebbe stato rilasciato MM per ZenFone 2 ZE551ML o successivamente semplicemente chiamato Deluxe. Purtroppo però non è stato rispettato neanche l’ultimo termine massimo. Come mai?

Infatti le domande irrisolte sono molte. Per prima cosa tutta la famiglia ZenFone 2 ha ricevuto Marshmallow, compreso Zenfone Selfie e Laser. La domanda è lecita, come mai il Top di Gamma non ha ricevuto ancora MM?

Alcuni utenti hanno azzardato dire che il problema è il mancato supporto del processore da parte di Intel, visto che ha deciso di ritirarsi dal mercato mobile. Ma questo non è fattibile per due motivi, ovvero il supporto software non è stato abbandonato da Intel sui processori in commercio, bensì ha abbandonato la produzione di nuovi processori (forse ci sarà il ritorno a Ottobre), oltre a ciò ZenFone Zoom ha il processore Intel ma ha ricevuto MM ormai da molto tempo.

ZenFone Zoom è in sostanza il Top di Gamma della famiglia ZenFone 2 che ha preso il posto del Deluxe. In termini hardware ha gli stessi componenti, ma il reparto fotografico è più corposo e sono presenti materiali pregiati, come una cover in pelle e i bordi in metallo.

Ma se ZenFone Zoom ha lo stesso hardware, come mai ancora ASUS non ha rilasciato l’aggiornamento per il Deluxe? In effetti l’unica risposta sensata è il marketing. A breve usciranno i nuovi smartphone di casa ASUS ovvero la famiglia ZenFone 3 di cui il Top di Gamma si chiamerà Deluxe. Per una questione di Marketing ASUS potrebbe aver deciso di lanciare ZenFone 3 Deluxe e solo successivamente rilasciare MM, così da evitare cali di vendita rispetto al previsto.

In ogni caso solo ASUS potrà fare chiarezza! Stiamo in attesa di ulteriori aggiornamenti.

[wp_search_xml_price_bars keywords=”ZenFone Zoom”]