[Guida] Come cambiare DNS per navigare in sicurezza

Volete navigare in totale sicurezza? Ecco dei metodi semplici per poter evitare quei siti altamente pericolosi.

0

cambiare-dns

La privacy nel mondo della rete è un tassello importante, ma è anche quello più ignorato dalla maggior parte degli utenti. Quindi abbiamo deciso di lanciare una nuova rubrica composta da varie guide, in cui verrà illustrato come mantenere l’anonimato, navigare sicuri e in velocità nella rete. Il primo metodo che prenderemo in esame e come cambiare DNS.

I DNS (domain name system) sono dei server che traducono il nome di un sito internet da numeri ad un termine comprensibile per noi. Ogni DNS è differente ed ha delle specifiche regole. Si possono scegliere dei server che bloccano i siti scomodi come siti vietati ai minori o siti phising oppure si può scegliere un serve stabile o un server che punta sulla velocità.

Per questo motivo ora vi elenchiamo dei server che puntano sulla sicurezza ma che hanno anche una discreta velocità.

MIGLIORI SERVER DNS

  • Comodo, ottimo sistema DNS del noto Comodo Security.
  • Norton ConnectSafe, permette di scegliere tra  Sicurezza + Pornografica, e Sicurezza + Pornografia + Siti non attendibili.
  • Google DNS i server più veloci sono quelli di Google 😉
  • Open DNS server DNS di una rete libera.
  •  DNS Jumper, capace di rilevare in automatico dei server DNS più veloci adatti per il proprio computer.

E’ possibile anche cambiare i DSN rispetto al vostro provider ovvero diversi dal vostro servizio Internet.

PROCEDIMENTO

1. Recatevi nel pannello di controllo.

2. Accedete al centro connessione di rete e condivisione.

3. Cliccate sul testo blu che indica la vostra connessione (Wi-Fi o Lan).

cambiare-dns-1

4. Cliccate su Proprietà e cercate protocollo iPV4cambiare-dns-2

5. Cliccate su proprietà e Spuntate la voce utilizza i seguenti server DNS e lasciate invariato il valore di sopra.

cambiare-dns-3

6. Modificate i valori con i valori scelti dal server DNS che vi aggrada di più e salvate.

7. Collegatevi al vostro modem, di solito basta inserire nella barra di ricerca del vostro Browser il seguente valore: 192.168.1.1 o 192.168.0.1 (nel caso controllate sul vostro libretto d’istruzioni).

8. Recatevi nell’aria amministrativa.

9. Trovate i campi relativi ai valori DNS e modificate i valori con il DNS scelto e salvate.

CONCLUSIONE

Con questi semplici passaggi potete navigare con maggiore sicurezza evitando siti malevoli. Ricordatevi sempre che la prima difesa del vostro PC siete voi stessi.